Calciomercato LIVE

Soncini, futuro svizzero?

Simone Soncini fa rotta in Svizzera
Simone Soncini fa rotta in Svizzera

Chiusa in chiaroscuro l'ultima stagione con la maglia dell'Omegna, che ha regalato a Simone Soncini la terza piazza della classifica cannonieri di Eccellenza ma anche un'amara retrocessione in Promozione con la maglia dei cusiani arrivata ai playout con l'Aygreville, l'attaccante novarese ha lasciato il "Liberazione" per aprirsi ad una nuova avventura calcistica. Sono stati diversi i contatti avuti da Soncini in vista della prossima stagione, a partire da quella Dufour Varallo appena ritornata in Promozione e che per l'attaccante, presentatosi al calcio che conta proprio con la maglia dei valsesiani, avrebbe avuto anche una valenza affettiva. Oltre ai neroverdi anche il Le Grange Trino si è interessato alle prestazione dell'ex Omegna e Juve Domo, ma c'è un progetto che stuzzica in maniera particolare l'attaccante ed è quello della formazione svizzera del Malcantone, militante in Seconda Lega regionale ticinese. "E' una proposta interessante quella degli svizzeri - dice lo stesso Soncini -, perché va al di là del solo aspetto calcistico. Ho avuto modo di parlare con i dirigenti del Malcantone, tutte persone splendide, che mi hanno incuriosito anche con un'offerta lavorativa. In più la squadra è competitiva, conosco anche alcuni giocatori che militano lì e me lo hanno confermato, e anche il viaggio non sarebbe un problema visto che, passando da Varese, non è neanche così scomodo. Non abbiamo ancora firmato, ma siamo d'accordo quasi su tutto".

Una firma che quindi potrebbe arrivare a breve per l'attaccante novarese che uscirebbe così da un mercato dove, in mancanza di valide alternative, a Simone Soncini avrebbero potuto pensare tantissime società di Eccellenza e Promozione.

Carmine Calabrese