Eccellenza A - Accademia e Borgaro, avanti insieme - I AM CALCIO VCO

Eccellenza A - Accademia e Borgaro, avanti insieme

Giovanni Romano, doppietta per il Baveno
Giovanni Romano, doppietta per il Baveno
NovaraEccellenza Girone A

Tiene la coppia di testa, quella formata da Borgaro e Accademia Borgomanero, che si regalano una nuova domenica da primatiste in classifica vincendo le rispettive gare tutt'altro che semplici. Per il Borgaro si trattava del derby, gara già complicata di per sè, con un Venaria Reale che ha comincato in maniera positiva il campionato: gli arancioverdi hanno dato filo da torcere ai padroni di casa ma alla fine il Borgaro è riuscito ad imporsi (2-1) grazie alla rete di Mosca che ha rotto l'equilibrio nella seconda parte della ripresa; la formazione di Molinaro è andata invece a prendersi a Verbania i tre punti, passando con una rete per tempo di Orlando e Latta (0-2).

Alle spalle della coppia di testa era gara da spareggio quello di Romentino dove l'RG Ticino ha superato il Settimo (3-1) e certificato il proprio ruolo di inseguitrice in questo primo scorcio di campionato che sugli scudi vede anche Volpiano Pianese, che confeziona l'ennesimo dispiacere per la Pro Eureka (1-0), e Città di Cossato che in rimonta riesce ad imporsi sull'avversaria di tutta la scorsa stagione, quel Briga che aveva scippato ai biellesi la promozione diretta nell'ultimo campionato di Promozione: in Eccellenza la musica cambia e la squadra di Braghin riesce a strappare l'1-2 al "Comunale".

Sorride il Città di Baveno che si allontana dai bassifondi della classifica passando sul campo dell'Alpignano (2-3) grazie anche alla doppietta di Romano e con lo stesso risultato strappa i tre punti al fotofinish anche l'Aygreville che svernicia a domicilio l'Alicese Orizzonti. Primo successo stagionale per la Biellese: la boccata d'ossigeno per il "lanieri" viene dalla sfida interna con l'Oleggio che in bianconeri vincono per 2-1 cancellando, di fatto, il buon successo messo in carniere dai novaresi nello scorso turno di campionato a cui non si è riusciti a dare seguito.

Il Cossato si vendica, battuto a domicilio il Briga - Tutti i risultati del 4° turno e la classifica aggiornata

Carmine Calabrese