La Pro Novara aggredisce il mercato con colpi a ripetizione - I AM CALCIO VCO

La Pro Novara aggredisce il mercato con colpi a ripetizione

Frascoia e Scienza alla Pro Novara
Frascoia e Scienza alla Pro Novara
NovaraPromozione

Arrivata dalla porta secondaria a disputare il prossimo campionato di Promozione, c'erano pochi dubbi che la Pro Novara avrebbe mancato l'occasione per allestire una compagine che fosse all'altezza della categoria e tenesse vive le grandi ambizioni della società che non parte certo per recitare un ruolo di secondo piano nel prossimo campionato.

Ma il mercato messo in piedi dalla compagine del Presidente Paolo Pugliese è di quelli di primissimo piano con nomi che nel recentissimo passato hanno recitato da protagonisti anche nel campionato di Eccellenza a cui la formazione novarese ora aspira di arrivare nel brevissimo tempo. La dirigenza biancazzurra ha infatti convinto Mattia Frascoia a lasciare la Serie D appena conquistata con lo Stresa per vestire la fascia di capitano della Pro di Ombergozzi nel corso della prossima stagione e diventarne così il faro in mezzo al campo e all'interno dello spogliatoio.

Quello di Frascoia non è però l'unico nome di grido messo in campo dalla società novarese che ha acquisito anche le prestazioni di Paolo Scienza, compagno di Frascoia nello Stresa e nelle ultime stagioni in campo con RG Ticino e Biellese, lottando sempre per conquistare la Serie D colta a Romentino e sfuggita nell'ultima stagione indossando i colori bianconeri.

Hanno forse meno richiamo ma non per questo possono essere considerati colpi di secondo piano gli arrivi di Andrea Barbero, fresco della promozione in Prima categoria con la Pernatese e avversario sul campo in questa stagione della Pro Novara, jolly spendibile sia a centrocampo che in difesa come Alessio Scarlata, che la società del presidente Pugliese aveva già corteggiato nel corso della stagione appena conclusa quando il giocatore si trovava momentaneamente senza squadra ma con un recente passato che parla di formazioni di livello come Cerano, Sparta Novara e Città di Cossato; infine Matteo Procopio, difensore classe '96 che la Pro Novara ha prelevato da Robbio ma che ha già vinto la Promozione lombarda con i pavesi del Ferrera Erbognone assieme al neo vice presidente del sodalizio novarese Giuseppe Sala.

E non sarebbe finita qui perché a Novara punterebbero ad assicurarsi anche il cartellino dell'attaccante Matteo Rossoni, nell'ultima stagione al Dormelletto ma di proprietà della Vergiatese con cui i discorsi sarebbero molto ben avviati. Un roster dunque da primissimi posti in categoria.

Nella stanza dei bottoni oltre all'arrivo di Sala allo scranno della vice presidenza, l'inserimento nuovo è quello di Simone Squeo che assumerà il ruolo di Direttore Generale.

Carmine Calabrese