Eccellenza - Si ferma la corsa dell'Accademia, Verbania salvo - I AM CALCIO VCO

Eccellenza - Si ferma la corsa dell'Accademia, Verbania salvo

Chiodi blinda la salvezza del Verbania
Chiodi blinda la salvezza del Verbania
NovaraEccellenza

L'Accademia Borgomanero si ferma a Borgaro ma quella patita dagli agognini nella finale playoff del girone A di Eccellenza è una sconfitta che non lascia rimpianti per la compagine di mister Molinaro che ha sì perso (2-1) ma tenendo sulla corda gli avversari fino alla fine. Subito sotto per il gol dal limite dell'area piccola di Bianco che finalizza la prepotente discesa di Luca Benassi (12'), i borgomaneresi non si sono disuniti restando in partita fino al calcio di rigore di Orofino in avvio di ripresa (2') che sembrava aver indirizzato definitivamente l'esito del match; i torinesi non avevano però fatto i conti con lo sfavillante Bonicelli di quest'ultima parte di stagione che dal limite pochi minuti dopo rimetteva in bilico il match (6') obbligando la formazione di Cacciatore a faticare per conquistare meritatamente la finale playoff regionale che sarà un derby torinese in quanto nel girone B ad imporsi con maggior facilità è stato il Chisola (2-0 al Cuneo Olmo).

Salvezza sudata ma conquistata per il Verbania grazie al pareggio senza reti del "Pedroli" che manda in Promozione il Le Grange Trino. Una felicità giunta dopo oltre 120' di sofferenza, che i verbanesi hanno disputato per larga parte in inferiorità numerica per l'espulsione occorsa in avvio di ripresa ad Apolloni. Con i denti i biancocerchiati hanno trascinato la gara fino ai supplementari ma sembrava tutto cadere dopo 6 minuti dell'extra time, quando i vercellesi potevano fruire della massima punizione: un rigore sventato da Chiodi che è volato sulla conclusione dell'ex Stresa Brugnera, salvaguardando l'Eccellenza di un Verbania che potrà ripresentarsi ai nastri di partenza della prossima stagione.

Playoff e playout, il quadro con l'esito di tutte le sfide

Carmine Calabrese