Seconda categoria A - Il Gravellona ora è padrone del suo destino - I AM CALCIO VCO

Seconda categoria A - Il Gravellona ora è padrone del suo destino

Fioretti premiato dalla società
Fioretti premiato dalla società
NovaraSeconda Categoria Girone A

Clamoroso il k.o. della Dinamo Bagnella che consegna alla Voluntas Suna partita e salvezza e al Gravellona San Pietro il primo posto momentaneo che segna un nuovo ribaltone in questo girone A di Seconda categoria di cui tutto si può dire tranne che sia fatto di gare scontate. I verbanesi di Abbiati strappano l'1-0 che vale la salvezza della Voluntas e spianano la strada al sorpasso al vertice dei tocensi che vincono il big match con la Quaronese (2-0) nel giorno dei festeggiamenti a Fioretti, nuovo top scorer di tutti i tempi della squadra e autore del gol che vale la prima posizione, rimandando i valsesiani ai playoff che saranno un testa a testa tra seconda e terza.

Troppo lontane anche per la matematica infatti San Maurizio e Casale Corte Cerro, quarta e quinta assoluta che al massimo potranno confrontarsi per decidere chi reggerà lo strascico delle prime tre della classe. I biancoverdi vengono fermati a Bolzano Novarese dal Riviera d'Orta (1-1) consentendo ai cusiani di accorciare dopo il largo successo (4-2) sull'Armeno.

In fondo la terz'ultima giornata chiude matematicamente i discorsi per la retrocessione, con Maggiora e Mergozzese che salutano la categoria perdendo rispettivamente sui campi di Lozzolo (3-1 in quella che è stata una prima assoluta per la stagione, non essendosi giocata la gara d'andata, persa da entrambe a tavolino) e in casa con il Crodo (2-5) che virtualmente sarebbe anche in corsa per fare da terzo incomodo tra San Maurizio e Casale a differenza del Romagnano, fermato dal Bettole (1-1) e ormai troppo lontano per andare oltre la metà classifica.

Quaronese con la testa ai playoff - Tutti i risultati del 24° turno e la classifica aggiornata

Carmine Calabrese

Seconda Categoria Girone A

ClassificaRisultatiStatistiche