Seconda categoria A - La Quaronese rimette il naso nella lotta - I AM CALCIO VCO

Seconda categoria A - La Quaronese rimette il naso nella lotta

Forni, la tripletta frena il Gravellona
Forni, la tripletta frena il Gravellona
NovaraSeconda Categoria Girone A

Sembrava ormai tagliata fuori la Quaronese e la promozione in Prima categoria un discorso tra le due contendenti stagionali, Dinamo Bagnella e Gravellona San Pietro. Ma i contemporanei pareggi di chi guida la classifica uniti alla roboante vittoria dei valsesiani che hanno demolito la Voluntas Suna (5-0) hanno aperto un nuovo capitolo nell'infinita storia del girone riproponendo la lotta a tre per il salto diretto di categoria.

Un'occasione persa per cusiani e tocensi, con i primi costretti ad inseguire dall'orgoglioso Riviera d'Orta per un 1-1 deciso interamente dal dischetto e i secondi protagonisti di un pirotecnico 3-3 con il Crodo in cui spicca la tripletta di Forni.

Se c'è fermento in vetta alla classifica, è ormai quasi tutto deciso in coda dove solamente la matematica tiene ancora in Seconda il Maggiora, sconfitto sul proprio terreno dal Bettole (2-4) e destinato alla prossima discesa di categoria, mentre la Mergozzese pur continuando a combattere (1-1 ad Armeno) pare avere il destino segnato visti i sei punti che la dividono da Voluntas Suna e Lozzolo, sconfitto senza appello a San Maurizio 4-1). Chiude la sfida, che in altri tempi sarebbe valsa un pezzo di playoff, tra Romagnano e Casale Corte Cerro che i cusiani vincono con un sonoro 0-4.

Bagnella e Gravellona pagano le fatiche di Coppa - Tutti i risultati del 23° turno e la classifica aggiornata

Carmine Calabrese

Seconda Categoria Girone A

ClassificaRisultatiStatistiche