Eccellenza A - Accademia ed Oleggio rispondono alla Fulgor - I AM CALCIO VCO

Eccellenza A - Accademia ed Oleggio rispondono alla Fulgor

Caporale, infallibile dal dischetto
Caporale, infallibile dal dischetto
NovaraEccellenza Girone A

Ci aveva pensato la Fulgor Valdengo ad inaugurare la giornata nell'anticipo di sabato sera in cui i biellesi di Peritore hanno passeggiato sul Le Grange Trino (5-1) nel segno dell'ex Novara Cristian Bertani, autore della tripletta che ha aperto e chiuso la contesa, mettendo di fatto grande pressione alle squadre che avrebbero dovuto scendere in campo nel classico pomeriggio domenicale.

E se la "cugina" Biellese era impossibilitata a rispondere a causa del turno di riposo che ha costretto i "lanieri" di Rizzo ai box, tante erano le squadre chiamate a dare un segnale per non lasciare spazio alla prima fuga di stagione in un turno che per la seconda volta consecutiva (quasi un record in avvio di campionato) non ha fatto registrare divisioni della posta. Non ha deluso l'Aygreville che ci ha messo poco a fare il vuoto al "Pedroli" ai danni di un Verbania che non ha ancora trovato la giusta via per evitare una stagione di difficoltà: è infatti parso troppo facile lo 0-3 con cui i valdostani hanno travolto i biancocerchiati, rimasti presto in inferiorità numerica per l'espulsione di Lipari. Sofferta ma importante la vittoria dell'Accademia Borgomanero che capitalizza la rete dal dischetto di Pagliaro per superare il Borgovercelli, ancorato al fondo della classifica senza punti, mentre sono due rigori che permettono all'Oleggio di avere la meglio sulla Dufour Varallo.

Lo Stresa si lascia alle spalle la rovinosa sconfitta interna con la Biellese superando a doppia velocità l'Alicese Orizzonti con un risultato che avrebbe potuto essere anche più rotondo del 2-4 finale se i borromaici fossero stati più precisi dal dischetto (errori per Secci e Manfroni) mentre il Borgaro inaugura la stagione imponendosi nel pirotecnico derby torinese sulla Pro Eureka (3-2).

E' addirittura maramaldeggiante il 6-0 che consegna gioco e partita al Settimo e che consente alle "violette" di affiancare in classifica gli sconfitti, il Venaria Reale, mentre La Pianese in rimonta viola il "Galli" (1-2) lasciando il Città di Baveno nel lotto delle squadre che ancora chiedono al campionato i primi punti stagionali.

Accademia ed Oleggio nel gruppo di testa - Tutti i risultati del 2° turno e la classifica aggiornata

Carmine Calabrese