La Dinamo Bagnella mette la Prima nel mirino - I AM CALCIO VCO

La Dinamo Bagnella mette la Prima nel mirino

Gherardini, confermato in panchina
Gherardini, confermato in panchina
VcoSeconda Categoria Girone A

Si è già perso anche troppo tempo nell'ottica di una Dinamo Bagnella che ormai da un paio di stagioni punta con decisione al salto in Prima categoria, operazione che in casa omegnese è stata rimandata anche e soprattutto a causa dell'ondata di Coronavirus che ha di fatto congelato ogni possibile passaggio di categoria. E non farà difetto la nuova stagione in cui la società arancionera si è ulteriormente rafforzata per continuare ad inseguire quell'obiettivo che sarà la Stella Polare dell'annata della formazione guidata dal confermatissimo Fabrizio Gherardini.

I nomi snocciolati dal direttore sportivo Rober Pettinaroli sono altisonanti per la Seconda categoria e fanno capire l'ambizione della società lacuale: "Abbiamo voluto rinforzare ulteriormente il gruppo a disposizione del mister, inserendo quei quattro o cinque giocatori di categoria superiore per provare a fare ancora meglio di quanto programmato nella scorsa stagione, quando abbiamo cominciato per poi essere stoppati dopo solo tre o quattro partite. Giocatori come Nicolò CavadiniDiego ScavazzaMattia Mora Denis Scalabrini nelle ultime annate hanno sempre giocato oltre la Seconda e ci permetteranno di alzare ulteriormente l'asticella, anche se non è detto che il nostro mercato in entrata sia già concluso; quello che ci premeva di più tuttavia era riconfermare tutti i pezzi da novanta già arrivati a Bagnella nella scorsa stagione e che ci hanno permesso di salire un primo gradino, inserendo le pedine giuste per completare un organico che ora possiamo dire senza lacune apparenti".

Il girone A di Seconda categoria 2021-22 non si discosterà poi molto da quello sospeso lo scorso autunno, con alcune squadre che partono davanti a tutte e con i favori del pronostico tra cui, ovviamente, non può mancare di essere inserita la Dinamo Bagnella che assieme alla Quaronese è forse la formazione che si è rinforzata di più: "Le pretendenti credo che saranno le stesse - conferma Pettinaroli - con un occhio proprio alla Quaronese che credo si sia rinforzata moltissimo inserendo in rosa un giocatore di assoluto valore come Urban. Anche l'Armeno e il Gravellona San Pietro hanno però condotto delle campagne acquisti molto importanti per cui credo non sarà semplice vincere un campionato così lungo e pieno di insidie come si presenta la prossima Seconda categoria; l'obiettivo è quello di fare bene, e questo vuol dire arrivare nelle prime tre o quattro posizioni per giocarsi quanto meno i play-off, se poi dovesse arrivare la vittoria sarebbe ancora meglio, dovesse capitare di sicuro non ce lo faremmo scappare".

E' rimbalzata, nelle ultime settimane, la possibilità per la Dinamo Bagnella di varare un'ulteriore squadra, formata dagli elementi della juniores e dagli esuberi della rosa della Seconda, partecipante alla Terza categoria. Una possibilità confermata dallo stesso Pettinaroli: "Non mi occupo in prima persona di questo ulteriore progetto anche se la squadra farà parte della nostra società: sappiamo che nel corso della stagione potremo scambiarci dei giocatori come succede ad esempio anche nei professionisti e come se fosse la nostra juniores ma non conosco approfonditamente i dettagli di come sarà costituita la formazione".

Carmine Calabrese

Seconda Categoria Girone A

ClassificaRisultatiStatistiche