Definiti organici e gironi per la stagione 2021-22 - I AM CALCIO VCO

Definiti organici e gironi per la stagione 2021-22

Lunedì 2 agosto attesi i calendari
Lunedì 2 agosto attesi i calendari
NovaraFocus

La bufera legata al Covid-19 è passata come una mannaia sul calcio dilettantistico cancellando, di fatto, due intere stagioni giocate a spizzichi e bocconi. C'era grande timore circa l'iscrizione delle formazioni alla stagione 2021-22 ma, di fatto, sono solamente due le società della nostra zona rispetto all'organico della scorsa stagione che hanno scelto di non ripartire dopo il periodo di stop forzato, la Juvenzo per la zona novarese (il cui titolo sportivo troverà continuità in una nuova franchigia, la Pro Novara) e il Megolo per il Vco, entrambe militanti in Seconda categoria.

Tutto invariato per quanto riguarda il resto delle categoria, dall'Eccellenza alla Prima, che nello specifico saranno così composte per quanto riguarda le compagini di Novara e Vco:

Eccellenza

Girone A - ACCADEMIA BORGOMANEROAlicese Orizzonti, Aygreville, Biellese, Borgaro Nobis, Borgosesia, Borgovercelli, Settimo, CITTA' DI BAVENO, Dufour Varallo, Fulgor Ronco Valdengo, Le Grange Trino, La Pianese, OLEGGIO, Pro Eureka, STRESA, Venaria Reale, VERBANIA.

Il Borgosesia, retrocesso al termine dello scorso campionato di Serie D, prenderà il posto del promosso RG Ticino integrando un girone in cui non ci sono state altre variazioni rispetto al format 2020-21. Resta da capire cosa succederà nel caso venga accolta, come pare possibile la domanda di ripescaggio nella massima serie dei Dilettanti presentata dalla formazione sesiana, avendo i granata tutti i requisiti per rientrare nel lotto delle squadre che beneficeranno dei posti resisi disponibili nell'organico della Serie D 2021-22: l'ipotesi più probabile è che il girone resterà composto da 17 squadre, con un turno di riposo a giornata.

Il campionato partirà domenica 12 settembre e si concluderà domenica 8 maggio dopo 34 giornate: previsti anche due turni infrasettimanali mercoledì 22 settembre (3 giornata) e mercoledì 6 ottobre (6 giornata) mentre la 15 giornata di ritorno sarà anticipata a sabato 16 aprile per le festività pasquali che precederanno lo stop di domenica 24 aprile per la disputa del Torneo delle Regioni.

Promozione

Girone A - ARONA, Bianzè, BRIGABULE' BELLINZAGO, Chiavazzese, Città di Cossato, DORMELLETTOJUVENTUS DOMOOMEGNAPIEDIMULERA, Santhia, SIZZANOSPARTA NOVARA, Valduggia, Vigliano, VOGOGNA.

Nulla cambia nel girone A di Promozione che conferma in toto l'intero organico della stagione 2020-21. Avvio domenica 12 settembre con chiusura programmata per domenica 1 maggio (30 giornate), con identico stop per domenica 24 aprile in cui è calendarizzato il Torneo delle Regioni che potrebbe coinvolgere anche giocatori tesserati per società di Promozione. 

Prima Categoria

Girone A - AGRANOBORGOLAVEZZAROCANNOBIESECARPIGNANOCOMIGNAGOCREVOLESEFERIOLOFOMARCO DON BOSCO PIEVESEMOMOOLEGGIO CASTELLOORNAVASSESEPRO GHEMMESANMARTINESETRECATEVARZESEVIRTUS VILLADOSSOLA.

Girone B - Ce.Ver.Sa.Ma. Biella, Cigliano, Gattinara, Junior Calcio Pontestura, La Chivasso, La Vischese, Ponderano, Pro Palazzolo, Pro Roasio, SAN NAZZARO SESIA, Serravallese, Strambinese, Torri Biellesi, Valdilana Biogliese, Valle Cervo Andorno, Virtus Vercelli.

Organici immobili anche per la Prima Categoria, con il San Nazzaro Sesia nuovamente inserito per questioni geografiche nel girone B come unica compagine novarese, il che costringerà la formazione della Badia a complesse trasferte non solo nel vercellese e nel biellese, ma finanche ad arrivare nella provincia di Torino e a Casale Monferrato per affrontare la Junior Calcio. Avvio previsto sempre per il 12 di settembre mentre l'ultimo turno verrà giocato l'ultima domenica di aprile, il giorno 24.

Seconda Categoria

Girone A - ARMENO, Bettole, CASALE CORTE CERROCRODODINAMO BAGNELLAGRAVELLONA SAN PIETRO, Lozzolo, MAGGIORAMERGOZZESE, Quaronese, RIVIERA D'ORTAROMAGNANOSAN MAURIZIOVOLUNTAS SUNA.

Girone B - CAMERI, Gaglianico, La Cervo, Lessona, LUMELLOGNOOLIMPIA SANT'AGABIOPERNATESE, Pollone, PRO NOVARARIVER SESIARMANTINSAN ROCCO, Valle Elvo, VIRTUS MULINO CERANO.

L'assenza nel girone A del Megolo, non iscrittosi per la stagione che andrà ad incominciare, ha comportato lo slittamento del Lozzolo dal girone B al raggruppamento A dove ritroverà le altre sesiane Bettole e Quaronese per ricomporre un trittico storicamente sempre inserito nel medesimo girone. Detto della Pro Novara che prenderà il posto della Juvenzo, nel girone B saranno le biellesi Pollone e Valle Elvo a completare un organico che oltre ad aver perso il Lozzolo sarà privo, rispetto alla scorsa stagione, anche dell'altra vercellese Livorno Ferraris, cancellando di fatto la provincia bicciolana dal raggruppamento. Il campionato comincerà domenica 19 settembre e si chiuderà, dopo 26 giornate, domenica 10 aprile.

Carmine Calabrese