Il Briga si presenta, il ritorno in campo dopo Ferragosto - I AM CALCIO VCO

Il Briga si presenta, il ritorno in campo dopo Ferragosto

Il Briga 2021-22
Il Briga 2021-22
NovaraPromozione

E' ormai tradizione per il Briga alzare il velo sulla nuova stagione con un ritrovo "in famiglia", presso il tendone allestito nello spiazzo antistante il proprio stadio, dove vengono presentate ai simpatizzanti dei colori azzurri la prima squadra e la juniores prima di un momento di condivisione con la classica paella offerta dalla società del presidente Ottone.

Un'occasione per salutare i nuovi arrivati alla corte del confermato mister Edwin Licaj, che dopo essere subentrato in corsa nel passato campionato senza poter incidere in profondità su una squadra che ha dovuto subito fermarsi a causa degli effetti del Covid-19 ha avuto la possibilità di lavorare sulla costruzione della nuova rosa di concerto con il nuovo Ds Matteo Arnoldi, con il quale si è instaurata da subito una grande sintonia che ha portato ad innesti importanti come quelli di Marra dal Città di Cossato, il ritorno di Briola dal Vigliano fino alla scelta del ritrovato Mirinioui, ripescato dal Bresso dopo essersi messo in luca tra Borgovercelli e Stresa prima di un grave infortunio che ne ha frenato l'ascesa. L'ultimo arrivo in ordine di tempo è quello di Alessandro Eliseo, anche lui con un recente passato a Stresa e ancora prima a Cerano, che arriva dopo una stagione positiva con il Bulé Bellinzago.

Tante novità anche tra i giovani dove spiccano il futuribile centrocampista classe 2003 Vittorio Gado, prelevato dal Borgosesia, e l'interessante classe 2002 Federico Manca, arrivato negli ultimi giorni dall'Accademia Borgomanero e destinato ad entrare fin da subito nelle rotazioni di centrocampo a cui sta pensando mister Licaj. L'arrivo di Manca chiude di fatto una campagna di rafforzamento che parte delle conferme dello zoccolo duro, rappresentato dai vari Cataldo, Baccin, Fornara, Gibbin, Asole, Mostoni, Nalesso e Ardizzoia, senza dimenticare Sacco e Salvatore. Le novità si spingono anche allo staff di mister Licaj dove fa capolino la presenza di Davide Pollidini che, chiuso con il calcio giocato, ha scelto di intraprendere questo nuovo percorso accanto all'ex compagno dei tempi della Romentinese.

Spazio anche alla juniores, con tanti ragazzi che in larga parte si alleneranno anche con la prima squadra ma che saranno guidati in panchina da mister Daniele Martelli, conosciuto tecnico a livello provinciale che ha deciso di prendere in mano la prima squadra del settore giovanile agognino in cui spiccano i nomi di alcuni ragazzi che hanno già collezionato presenze in prima squadra nelle passate stagioni, come Prelli, Tucciariello e Sciascia.

Da ricordare anche la fidelity card, pensata per simpatizzanti e tifosi, che al costo di 20 euro permetterà di assistere a scelta a tre gare interne di campionato della prossima stagione, oltre a garantire scontistiche dedicate presso tutti i partner commerciali che appoggeranno la stagione della società novarese.

Decisa la data di partenza della nuova stagione, con gli allenamenti del ritiro estivo che cominceranno a partire da lunedì 16 agosto, nonostante nelle scorse settimane la squadra si sia già ritrovata per alcune sgambate volte a togliere la ruggine lasciata dal lungo periodo di inattività: prima settimana con doppia seduta giornaliera fino al primo test, previsto per domenica 22 agosto (16.30) con l'Accademia Borgomanero. Intensa l'attività anche nelle settimane successive, in preparazione all'avvio di Coppa Piemonte (domenica 5 settembre) e campionato (domenica 12 settembre), con tante amichevoli infrasettimanali previste per trovare quanto prima il miglior assetto di squadra: giovedì 26 agosto si affronterà il Virtus Villadossola (19.30), sabato 28 si chiuderà il mese giocando contro l'ambizioso Armeno (16.30). A settembre mercoledì 1 sarà la volta dell'Olimpia Sant'Agabio (società di provenienza di Licaj, ore 19.30) mentre al medesimo orario ma mercoledì 8 sarà la volta della Dinamo Bagnella.

Carmine Calabrese

Leggi altre notizie:BRIGA Promozione