Stresa, si ritorna in campo ufficialmente da lunedì - I AM CALCIO VCO

Stresa, si ritorna in campo ufficialmente da lunedì

Bellocci, neo arrivo a Stresa
Bellocci, neo arrivo a Stresa
VcoEccellenza Girone A

Sarà una stagione anomala la 2020-21 per chi, di questi tempi in agosto, era abituato ad essere ormai pronto per i primi impegni ufficiali di campionato e Coppa. Lo Stresa è sicuramente tra questi visto che nelle ultime due stagioni, quella di Serie D e la scorsa in Eccellenza, vedeva già i primi impegni alle porte con lo sfortunato turno preliminare di Coppa Serie D due anni fa a Casale Monferrato giocato il 25 agosto mentre l'anno scorso, lavorando a Borgoticino agli ordini di Talarico, si succedevano le amichevoli di cartello con Città di Cossato e Omegna.

Quest'anno sarà ufficialmente lunedì 24 agosto la data in cui la squadra si ritroverà al gran completo agli ordini di mister Rotolo per cominciare una preparazione che vedrà ai nastri di partenza una formazione profondamente rinnovata dal mercato. Non ci sarà più Roberto Menabò che dopo una stagione con più bassi che alti ha scelto di ripartire da La Pianese, accettando la corte dei biancorossi torinesi per diventare così avversario dello Stresa in campionato; il mercato della formazione borromaici però, dopo gli importanti squilli che hanno condotto al "Forlano" fior fiore di giocatori, si è arricchito di altri due colpi dalla carta d'identità verde, quelli di Antonino Bonura, attaccante da un paio danni sotto le luci dei riflettori pur essendo ancora un 2001 che proprio in riva al lago Maggiore potrà completare quel bagaglio di esperienza costruito in Eccellenza tra La Biellese e Le Grange Trino prima del salto in Serie D con il Lanusei e il successivo ritorno in Piemonte al Vigliano, e di Alessio Bellocci, altro 2001 questa volta difensore di fascia nato calcisticamente tra Novara e Gozzano prima di assaggiare la Serie D da titolare ad Inveruno nella scorsa stagione.

Una rosa, quella costruita dal Ds Biscuola, che potrà sicuramente la sua in un girone che per forza di cose sarà soggetto a tante possibili sorprese in un'annata che sarà quasi un unicum nel panorama dilettantistico con un calendario che presenterà tante insidie ed una griglia di partenza mai così soggetta ad incertezze.

Carmine Calabrese

Leggi altre notizie:STRESA Eccellenza Girone A