Dinamo Bagnella, mercato esagerato! Quale obiettivo per i cusiani? - I AM CALCIO VCO

Dinamo Bagnella, mercato esagerato! Quale obiettivo per i cusiani?

Iob, uno dei nuovi in casa Bagnella
Iob, uno dei nuovi in casa Bagnella
VcoSeconda Categoria Girone A

Ritrovarsi in Seconda categoria con una rosa che, per qualità ed esperienza, potrebbe quanto meno competere in un campionato di caratura superiore e farlo senza imbarazzi. Un assunto difficile da contestare scorrendo i nomi che in quest'estate si sono vestiti di arancionero, portando la Dinamo Bagnella ad essere la formazione che in prospettiva può aver fatto i passi più lunghi in avanti nel raggruppamento di Seconda, anche tenendo conto della posizione conquistata al termine della scorsa stagione.

Gli ultimi arrivi che rispondono ai nomi di Mattia Iob, difensore che si è spostato di poche centinaia di metri svestendo la casacca dell'Omegna per vestire quella dei "cugini" del Bagnella, di Andrea Erbetta che vanta un medesimo passato rossonero ma che nell'ultima stagione ha impreziosito l'attacco del Piedimulera, del centrocampista Jefferson Dos Santos che ha vissuto tutta la trafila del Ce.Ver.Sa.Ma. Biella tra Eccellenza e Promozione e del portiere Francesco Olivieri, lasciato libero dal Fomarco Don Bosco dopo una positiva stagione in Prima categoria, sono giocatori che possono cambiare il volto di una squadra a cui la Seconda categoria ora va stretta: "Forse è vero - commenta a margine della preparazione il direttore sportivo Rober Pettinaroli ma non preferiamo viaggiare con i piedi di piombo perché non è molto che ci siamo insediati alla guida della squadra e non è stato certo facile fare mercato dopo essere partiti con grande ritardo. Crediamo di essere riusciti ugualmente a fare qualcosa di buono ma resta il fatto che abbiamo cominciato ora un programma biennale che alla fine del percorso dovrebbe portato la Dinamo Bagnella a salire in Prima categoria; questo è il nostro obiettivo che, se dovesse arrivare con una stagione d'anticipo, sarebbe tanto di guadagnato. Quest'anno però in Seconda categoria troveremo società che ci stanno attrezzando bene come Gravellona San Pietro ed Armeno, che hanno saputo fare mercato e sicuramente partono da una posizione avvantaggiata".

Intanto nella spicchio di Omegna che fa da quartier generale alla formazione di Bagnella si comincia già a programmare l'inizio della stagione sul campo, prevista per sabato 24 agosto. Con già un'amichevole programmata per il sabato successivo, il 5, con l'Agrano dove la Dinamo potrebbe presentare ulteriori novità: "In questo momento non cerchiamo altro - conclude Pettinaroli - perché le conferme dei big della scorsa stagione, da Brunetti a Giusto, passando per Lampione, Papetti, Lapidari e tutti gli altri, ci permettono di consegnare a mister Gherardini una rosa sicuramente affidabile per la categoria. Il mercato però quest'anno sarà lungo e darà la possibilità di impostare delle ulteriori trattative senza la fretta di doverle concludere quindi non possiamo escludere che ci sarà qualche ulteriore novità".

Carmine Calabrese

Seconda Categoria Girone A

ClassificaRisultatiStatistiche