L'Omegna agli omegnesi, arriva la firma di Motetta - I AM CALCIO VCO

L'Omegna agli omegnesi, arriva la firma di Motetta

Motetta firma per la nuova avventura
Motetta firma per la nuova avventura
VcoCalcioMercato Dilettanti

Il cambio al vertice della società che un paio di settimane fa aveva cambiato gli orizzonti dell'Omegna, passato in modo inatteso dalla presidenza Bellosta a quella Giorgetti, da poco arrivato in rossonero dopo l'accordo con la Ramatese che aveva unificato le due società sotto la medesima bandiera, sembrava aver rallentato i piani dei lacuali che si erano fermati al solo inserimento di Cherchi in sede di mercato, facendo presupporre un ridimensionamento dei piani di una società che, persa l'Eccellenza attraverso la domanda di ripescaggio, si trovava nella scomoda situazione di dover conquistare sul campo e al termine di un campionato tutt'altro che abbordabile il salto di categoria.

La campagna acquisti dei cusiani vede però l'inserimento di un giocatore di spessore come Yari Motetta, abituato a stazionare in Eccellenza indossando la casacca del Città di Baveno come successo nelle ultime stagioni, a rinforzare l'organico con cui mister Tabozzi proverà a sbaragliare la concorrenza: classe '95, cresciuto nel settore giovanile del Novara ma passato anche da Chieri prima di approdare in biancoblu, Motetta non ha mai giocato prima in rossonero pur essendo omegnese doc e aver mosso i primi passi proprio nel settore giovanile della Ramatese. 

Qualche infortunio di troppo nelle ultime stagioni non gli ha consentito di scendere in campo con regolarità con la casacca bavenese anche se, nell'ultima travagliata stagione dei borromaici, sono arrivate 18 presenze condite da un gol, quello messo a segno nel finale nella vittoriosa trasferta di Trino, punto più alto toccato dalla formazione di Molle capace di imporsi per 5-0 fuori casa. Quella di Omegna rappresenta dunque una tappa fondamentale nella carriera di Motetta che proprio facendo bene al "Liberazione" potrebbe rilanciarsi per ritrovare quell'Eccellenza solamente accantonata in questa stagione.

Carmine Calabrese