Gravellona San Pietro, per l'attacco scelto Gherardini - I AM CALCIO VCO

Gravellona San Pietro, per l'attacco scelto Gherardini

Gherardini con il Ds Guarducci
Gherardini con il Ds Guarducci
VcoCalcioMercato Dilettanti

Un giocatore di assoluto livello per la categoria che va a completare un mercato, quello del Gravellona San Pietro, che permette ai tocensi di presentarsi ai nastri di partenza come una delle squadre da battere, ruolo assegnato anche da un campionato che ha visto gli arancioneri di Agostini competere per il massimo traguardo: questo rappresenta Nicolas Gherardini per la formazione tocense, attaccante che ha chiuso la stagione con nove reti all'attivo e che il Gravellona San Pietro ha strappato all'Armeno e ad una nutrita concorrenza.

"Siamo contenti che Gherardini abbia scelto Gravellona per la prossima stagione commenta il direttore sportivo Dino Guarducciperché era un giocatore che inseguivamo da tempo e che già nella scorsa stagione eravamo andati vicino a vestire di arancionero. Devo dire la verità, non ci speravamo quasi più perché erano tante le società che pensavano a lui per l'attacco, anche di categoria superiore, ma il fatto che il giocatore abbia deciso di sposare la nostra causa ci fa capire che stiamo lavorando nella giusta direzione".

Gherardini va a completare un mercato che, a detta del dirigente tocense, può ormai considerarsi chiuso dalle parti del "Boroli": "Con lui arriviamo ad avere una rosa di ventidue giocatori - è la considerazione di Guarducci - abbastanza per affrontare il prossimo campionato senza difficoltà e magari anche con qualche ambizione. Non sarebbe corretto porre obiettivi in questo momento ma lo scorso campionato ci ha fatto capire che possiamo essere competitivi e, considerando che vogliamo continuare nella nostra crescita, è giusto guardare avanti".

Carmine Calabrese