Seven Soccer Academy, come fare calcio al tempo del Coronavirus - I AM CALCIO VCO

Seven Soccer Academy, come fare calcio al tempo del Coronavirus

La locandina dell'incontro
La locandina dell'incontro
NovaraRubriche

Ci sono tanti modi per rispondere ad un momento di difficoltà, ad un cambio totale di abitudini e di quotidianità che per il mondo del calcio si è tradotto, a causa dell'emergenza sanitaria provocata dalla comparsa del COVID-19, nell'impossibilità di ritrovarsi e di vivere "in comunità" la routine sportiva fatta di allenamenti, crescita e formazione. Un problema che ha toccato soprattutto il mondo dei settori giovanili, ambito in cui si trova ad operare Sacha Bellini, allenatore di giovani virgulti del Bulé Bellinzago ed ideatore della nuova piattaforma Seven Soccer Academy.

All'inizio la necessità è stata quella di accompagnare i ragazzi in questo periodo di "fermo imposto", con video in diretta con i quali poter continuare a seguire gli allenamenti del proprio istruttore svolgendo in autonomia e da soli i tanti esercizi che fino a qualche settimana prima erano sempre stati svolti assieme su un campo di calcio o all'interno di una palestra; da qui però è germogliata l'idea che si potesse fare di più per raggiungere anche gli stessi tecnici che, non potendo partecipare in prima persona ad incontri formativi e di aggiornamento, avevano la necessità di seguire dei webinar interattivi per aumentare le proprie competenze seguendo le parole e le spiegazioni di professionisti del settore che hanno messo le proprie conoscenze a disposizione di tutti.

Un'idea vincente, se è vero com'è vero che la pagina internet dell'Academy ha riscosso un enorme successo così com'è successo alla "sorella" su Facebook e al gruppo social "Il calcio a dimensione del ragazzo" che contano ormai partecipanti nell'ordine delle centinaia. Tanti gli appuntamenti presentati nelle ultime settimane, tutti molto partecipati a dimostrazione che in questo momento di necessaria lontananza dal campo la fame di calcio resta grandissima: sulle pagine dell'Academy sono stati ospitati personaggi del calibro di Diego Rognini, responsabile tecnico dell'Empoli Academy che ha spiegato il lavoro che sta dietro un progetto basato sui giovani di una società professionistica come quella toscana, di Enrico Mordillo, tecnico novarese con qualifica Uefa B e preparatore atletico professionistico che opera nei quadri dell'Inter, fino a far parlare Jacopo Leandri e Fabio Lopez, il primo responsabile scouting di tutte le Nazionali femminili e allenatore in prima persona dell'Under 23 e dell'Under 16, il secondo allenatore di successo all'estero con esperienze negli angoli più remoti del globo.

Il prossimo appuntamento, previsto per questo pomeriggio alle ore 15, coinvolge ancora più da vicino il mondo dal calcio novarese perché saranno presenti live in collegamento con la pagina di Seven Soccer Academy i più alti quadri tecnici del Novara Calcio, a cominciare da mister Simone Banchieri che sarà accompagnato dal direttore sportivo Orlando Urbano e dal direttore operativo Tommaso Leone. L'incontro, incentrato sulla costruzione della mentalità vincente che dà anche il titolo all'appuntamento, sarà moderato da Alessio Arezzi e sarà aperto alle domande dei partecipanti che potranno così interagire "da vicino" con i protagonisti della giornata.

IamCALCIO NOVARA per voi: due strumenti per sapere tutto su tutto il calcio novarese!       

- IL GRUPPO SU WHATSAPP. Il Canale dedicato alle squadre di Novara e provincia.  Entra tramite link di invito (clicca qui)  

- L'APP per Android. Ecco l'app di IamCALCIO dedicata a Novara e provincia: notizie, risultati in diretta, classifiche, foto sempre con te sul cellulare.

Carmine Calabrese