L'Eccellenza lucana insieme al Piemonte B ha due prime: caso spinoso - I AM CALCIO VCO

L'Eccellenza lucana insieme al Piemonte B ha due prime: caso spinoso

Negli altri 26 tornei c'è solo una prim
Negli altri 26 tornei c'è solo una prim
PotenzaEccellenza

Ancora non è chiara la decisione sulla chiusura o ripresa dei campionati, ma in qualche modo bisognerà quantomeno decretare le promozioni nei campionati regionali. Il problema si pone subito in Eccellenza, dove le retrocessioni dovrebbero essere bloccate, ma scatta il "caso spinoso" del salto di categoria. Si dovrebbe propendere per la promozione delle prime classificate, ma in Basilicata (Lavello e Rotonda) e nel girone B del Piemonte (Saluzzo e Derthona) ci sono due squadre appaiate in vetta. Si potrebbe optare per far salire sia le due lucane che le altre due piemontesi, ma sicuramente bisognerà attendere giugno per il destino di alcune società e tempo per sapere dove giocherà ciascuno.

LA SITUAZIONE NEI 28 CAMPIONATI DI ECCELLENZA

Abruzzo: Castelnuovo Vomano (+9 sul Lanciano)

Basilicata: Lavello e Rotonda (+5 sulla Vultur)

Calabria: San Luca (+3 sulla Reggiomediterranea)

Campania A: Afragolese (+7 sulla Puteolana)

Campania B: Pol.S.Maria Cilento (+5 sulla Palmese)

Emilia Romagna A: Bagnolese (+7 su Colorno)

Emilia Romagna B: Marignanese (+6 su Corticella)

Friuli Venezia Giulia: Manzanese (+4 su Torviscosa)

Lazio A: Montespaccato (+3 su Real Monterotondo Scalo)

Lazio B: Insieme Ausonia (+7 sul Gaeta)

Liguria: Imperia (+1 sul Sestri Levante)

Lombardia A: Busto (+5 sul Verbano)

Lombardia B: Casatese (+3 su Vis Nova Giussano)

Lombardia C: Telgate (+2 sul Lumezzane)

Marche: Castelfidardo (+2 sull'Anconitana)

Molise: Comprensorio Vairano (+8 su Tre Pini Matese)

Piemonte A: Pont Donnaz (+5 su BorgoVercelli)

Piemonte B: Saluzzo e Derthona (+9 sul Pinerolo)

Puglia: Molfetta (+6 sul Corato)

Sardegna: Carbonia (+6 sul Castiadas)

Sicilia A: Dattilo Noir (+6 sul Canicattì)

Sicilia B: Paternò (+7 sul Città di Sant'Agata)

Toscana A: Pro Livorno (+6 su Fratres Perignano)

Toscana B: Badesse (+2 sulla Sinalunghese)

Trentino Alto Adige: Trento (+11 sul St.Georgen)

Umbria: Tiferno Lerchi (+3 su Spoleto)

Veneto A: Sona (+4 sul Montecchio Maggiore)

Veneto B: Union San Giorgio Sedico (+1 sul Portogruaro)

Biagio Bianculli