Sabatini, Fezzanese: "Buon primo tempo, mancata la concretezza" - I AM CALCIO VCO

Sabatini, Fezzanese: "Buon primo tempo, mancata la concretezza"

Sabatini, tecnico della Fezzanese
Sabatini, tecnico della Fezzanese
VcoSerie D Girone A

Quella con il Verbania era la classica gara da non perdere per la Fezzanese, che incamerando i tre punti o addirittura anche riportando in Liguria un pareggio avrebbe potuto restare fuori dalla bagarre della zona playout dando al contempo con tutta probabilità alla formazione lacuale, alla vigilia già in difficoltà e reduce da un periodo nero a livello di risultati. Al "Pedroli" è invece arrivata una sconfitta e ogni considerazione va rivista anche nell'ottica della formazione di Gabriele Sabatini"Abbiamo giocato un ottimo primo tempo - dice il tecnico ligure - in cui il nostro unico limite è stato quello di non concretizzare le tante occasioni che siamo riusciti a creare. Ovvio che il gol giunto ad inizio ripresa abbia cambiato le carte in tavola, rimane il rammarico di non essere rientrato con la concentrazione giusta dopo l'intervallo e questo ci è costato la partita".

Con la Fezzanese risucchiata in piena zona rossa anche il tecnico spezzino deve tornare a fare i conti con un girone che non offre appigli facili alla domenica, obbligando la sua compagine a sudare per conquistare la salvezza, possibilmente senza passare attraverso le forche caudine dei playout: "Tutte le squadre di questo girone si stanno dimostrando molto competitive, anche chi nella prima parte di stagione ha annaspato e ora sta recuperando terreno. Diventa difficile su tutti i campi conquistare i punti che servono per la salvezza, lo dimostra la classifica che è sempre più corta; per restare in categoria servirà grande carattere e la determinazione giusta per andare a giocarsela ogni domenica".

Carmine Calabrese

Leggi altre notizie:FEZZANESE Serie D Girone A