Tutti i risultati delle prime amichevoli del 2020 - I AM CALCIO VCO

Tutti i risultati delle prime amichevoli del 2020

Viscomi infila il 3-1 per il Piedimulera
Viscomi infila il 3-1 per il Piedimulera
NovaraFocus

Si è chiuso un weekend intenso di amichevoli, il primo vero e proprio banco di prova per il 2020 che ha chiamato a raccolta tutte o quasi le formazioni di Eccellenza, Promozione e Prima categoria e con alcune formazioni di Seconda già in campo per le prime sgambate dopo la pausa natalizia. Tanti risultati da valutare e prendere con le pinze, qualche sorpresa che non manca mai ma anche diverse conferme: ecco l'intero quadro dei risultati delle partite giocate tra sabato e domenica.

Eccellenza  Tiene banco il triangolare di Oleggio dove i padroni di casa hanno vissuto una giornata a forti tinte rossoblu ospitando il Gozzano, non solo la prima squadra ma anche la "Berretti". Apre la giornata in mattinata la vittoria della squadra di Sassarini che si impone sulla propria formazione giovanile per 4-0; con l'Arzignano Valchiampo all'orizzonte, Gozzano subito in campo per la sfida con l'Oleggio terminata con una rete dei rossoblu nel finale (42') che ha permesso ai cusiani di vincere la kermesse. L'ultimo confronto, quello tra i padroni di casa di Roano e la "Berretti" rossoblu, termina con un gol per parte. Nel pomeriggio successo della Ro.Ce. che al "Bellotti" di Cerano supera il Gattinara grazie alle reti di Colombo, Migliavacca e Moscardi mentre al "Galli" il Città di Baveno cede al Verbano che si impone per 4-2 (di Beretta e del giovane Marchionini dal dischetto le reti borromaiche). Chiude la giornata al "Curotti" la sfida tra Juventus Domo Accademia Borgomanero che termina in parità (2-2): subito avanti gli ossolani con i gol di Soncin e Lipari ma gli agognini si salvano in rimonta grazie ai gol che ancora una volta arrivano dalla difesa, questa volta con la doppietta di Picone Chiodo.

Promozione  Equamente divise le gare tra sabato e domenica, con praticamente tutte le formazioni che scendono in campo: apre le danze il Piedimulera, capace di imporsi al "Curotti" sul campo del Virtus Villadossola per 4-1 nella mattinata di sabato; Rampi e Mainini nel primo tempo trovano la rete per i gialloblu, inframezzati dal gol del pareggio di Chiarello, poi nella ripresa Viscomi e Tinelli danno al risultato proporzioni evidenti. Nel pomeriggio successo squillante dell'Omegna che a Pieve Vergonte piega un Fomarco Don Bosco capace di andare per primo in vantaggio e poi di perdere 5-1: per gli ossolani lo squillo arriva con un super gol di Schirru, poi nella ripresa i cusiani dilagano con una doppietta a testa per Hado e Comparoli e il sigillo di Elca. Altra sconfitta per il Sizzano che a San Nazzaro Sesia cade sotto i colpi di Toninelli: doppietta per l'attaccante della Badia, non basta la rete di Agnesina alla formazione di Paladin per evitare l'ennesimo scivolone di questa pausa invernale. A Vedano Olona il Bulè Bellinzago trova terreno fertile per superare la juniores della Varesina: 4-1 il risultato finale per la formazione di Colombo, doppietta di Capachione, Maio e Pescarolo i marcatori.

La domenica viene aperta dal Dormelletto che anticipa il proprio impegno a Sesto Calende (10.30): il risultato sorride alla Sestese padrona di casa che vince per 4-0 ma a ranghi completi i lacuali di Raza tengono lo 0-0 del primo tempo, mollando le briglie solamente nella ripresa con tante seconde linee sul terreno di gioco. Tutto il contrario di quello che succede ad Arona dove la formazione di Ragazzoni deve attendere la ripresa per riuscire ad imporsi sull'Agrano (4-1): Gessa rompe l'incantesimo in avvio di ripresa poi in rapida successione Coscia e due volte Vergadoro, entrambi subentrati, sigillano un successo che conta anche la rete cusiana di Drogeja. La Sparta Novara cade in terra pavese di fronte al Robbio seppur di misura, i bianconeri tornano a casa con un 1-0 al passivo.

Prima categoria  Sonoro successo del Feriolo che sabato a Fondotoce firma un roboante 7-2 sulla juniores del Briga. Non riesce invece a bucare la difesa della Cassolese la Sanmartinese che a Cassolnovo non va oltre lo 0-0. Domenica a rubare la scena ci pensa la Cannobiese: il 4-1 con cui si impone sul campo della Voluntas Suna dice molto sulla potenza di fuoco della squadra di Ferrari che nel primo tempo trova le reti di Gnonto (35') e Viri (40') e nella ripresa quelle di Margaroli (20') e Tortora (35') inframezzate dalla rete della bandiera verbanese di Blardone (26'). Vince in maniera convincente anche il Trecate che riesce ad imporsi sull'Olimpia Sant'Agabio (3-0) grazie ai gol di Coppola, Molinari e Tugnolo mentre non va oltre il pari il Borgolavezzaro che deve concedere al Cameri il 2-2: due doppiette, quella di Quattrini per i padroni di casa (uno dal dischetto) e quella dell'ex Luca Mesiti per gli ospiti di Spinelli. Inattese le sconfitte patite da Crevolese e Ornavassese: gli ossolani di Chiaravallotti perdono al cospetto della Mergozzese (4-2) mentre la formazione di Fusè cede addirittura in casa al Crodo (1-2, Grandi per i neri, Chiaravallotti e La Sala per i rossoverdi).

IamCALCIO NOVARA per voi: due strumenti per sapere tutto su tutto il calcio novarese!       

- IL GRUPPO SU WHATSAPP. Il Canale dedicato alle squadre di Novara e provincia.  Entra tramite link di invito (clicca qui)  

- L'APP per Android. Ecco l'app di IamCALCIO dedicata a Novara e provincia: notizie, risultati in diretta, classifiche, foto sempre con te sul cellulare.

Carmine Calabrese