Ferrero archivia lo Stresa: "Fin qui ci mancano dei punti" - I AM CALCIO VCO

Ferrero archivia lo Stresa: "Fin qui ci mancano dei punti"

Alessandro Ferrero
Alessandro Ferrero
NovaraEccellenza Girone A

Non è stata una buona prestazione a livello globale quella offerta dall'Accademia Borgomanero nel match interno con lo Stresa, anche se il risultato pieno in fin dei conti è sfuggito solamente nei minuti finali quando i rossoblu per l'ennesima volta si sono fatti raggiungere in "zona Cesarini". Un aspetto, quelli dei punti persi nei minuti finali, che ovviamente non può soddisfare mister Alessandro Ferrero"Ogni gara va analizzata ma se nelle ultime tre partite giocate a qualche minuto dalla fine stavamo vincendo e poi si prende gol portando a casa solamente un pareggio, è ovvio che ci sia qualcosa da rivedere perché è gravissimo perdere punti pesanti in questo modo".

Sott'osservazione la prestazione fornita dalla squadra, che è parsa al di sotto delle possibilità di un'Accademia Borgomanero che avrebbe tutto per puntare a stazionare stabilmente in zona playoff. "Non abbiamo fatto una grossa partita - ammette Ferrero - anche se sapevamo di incontrare una squadra in situazione di difficoltà nonostante non meriti la classifica che ha in questo momento perché ha tanta qualità ed ha raccolto meno di quello che era nelle previsioni, essendo una squadra costruita per i vertici. Lo Stresa è partito meglio anche se siamo riusciti a recuperare il risultato: non sempre si può giocare bene e vincere, quando serve in partite come quelle odierna si può badare al sodo ma quando mancano pochi minuti al termine in un modo o nell'altro il risultato va portato a casa. E' la terza volta che ci facciamo raggiungere in tre settimane, probabilmente sbaglio qualcosa anche io nella gestione di certe situazioni ma è chiaro che se vogliamo avere delle ambizioni questi passaggi a vuoto vanno eliminati. Per il resto quella con lo Stresa credo sia una delle poche partite fin qui giocate che non abbiamo condotto noi dall'inizio alla fine, è solamente una questione di atteggiamento e di concentrazione finale che a volte ci sta mancando".

Ferrero con grande convinzione ritiene che il lavoro fin qui compiuto in questa prima parte di stagione sia positivo per la squadra da lui condotta che si ritrova nei piani alti della classifica con tutte le carte in regola per tentare l'assalto alla zona playoff, obiettivo della formazione agognina: "A livello di qualità di gioco non posso che essere soddisfatto per quanto l'Accademia Borgomanero ha fatto vedere fino ad oggi, soprattutto se escludiamo questa gara con lo Stresa in cui la squadra non mi è piaciuta tantissimo. A noi ci mancano dei punti, questo è fuori discussione, in funzione soprattutto di come abbiamo giocato le partite precedenti; per questo se mi si chiede se sono soddisfatto dei risultati fin qui ottenuti, ovviamente rispondo di no".

Carmine Calabrese