Verbania, Vado al massimo: 2-0 in Liguria - I AM CALCIO VCO

Verbania, Vado al massimo: 2-0 in Liguria

Tutta la grinta di Musso
Tutta la grinta di Musso
VcoSerie D Girone A

Secondo successo stagionale per il Verbania che raccoglie al "Chittolina" di Vado Ligure i primi punti lontano dalle mura amiche. Una vittoria rotonda per la compagine di Galeazzi che lascia così gli ultimi posti tornando a puntare verso una salvezza diretta che, da domenica sera, appare un po' meno lontana. Tanti i protagonisti in casa verbanese, dai marcatori Bellini e Sadouk al giovane Colombo ma è soprattutto di capitan Russo la firma sui tre punti che rilanciano i biancocerchiati dopo le tante difficoltà patite nelle ultime settimane.

E' sfida tra pericolanti quella che mette di fronte i liguri di Tarabotto al Verbania, nessuna delle due squadre può permettersi un passo falso e un pareggio, probabilmente, potrebbe non servire a nessuno. Il Vado parte bene con una conclusione di Gallo che Russo riesce a disinnescare (6') ma è Gatti ad andare più vicino alla rete con una sassata di testa su cross di Panzani che sorvola la traversa. Il pallino resta nelle mani dei padroni di casa che più volte invitano Russo all'intervento risolutore come alla mezz'ora, quando il portiere deve murare la rasoiata di Russo ma al 32' i rossoblu si fanno sorprendere dagli sviluppi di un calcio d'angolo che consente a Bellini di spedire in fondo al sacco un tiro cross che inganna Illiante. Passano due minuti e Austoni potrebbe dilatare il vantaggio del Verbania ma il colpo di testa dell'attaccante si perde di poco oltre la traversa sciupando una grandissima occasione. 

Il Vado non gira neanche nella ripresa, la girata di D'Antoni dopo pochi minuti non spaventa Russo che si distende e allontana la sfera per quella che resterà per molto tempo l'unico tentativo ligure verso la porta verbanese. Tarabotto prova a cambiare gli interpreti in campo ma è tutto inutile perché al 18' Sadouk raccogliendo un cross dalla destra e batte per la seconda volta Illiante, che non trattiene il tiro non irresistibile del numero 10 ospite. Per il Vado la notte si fa oscura anche perché il Verbania non rinuncia ad attaccare e il portiere locale si deve superare per toccare la bordata di Colombo che va a stamparsi contro la traversa ed intercettare il successivo tentativo di tap-in di Austoni. Anche i liguri collezionano il loro montante al 41' con Ferrara ma ancora Russo nel finale sigilla il successo verbanese volando sul tentativo di Gagliardi, con D'Antoni che successivamente impatta male da buona posizione sparando alle stelle.

VADO-VERBANIA 0-2

Reti: 32' Bellini; 18'st Sadouk.

Vado: Illiante, Ferrara, Dagnino, Redaelli, Scannapieco, Tomasini (11'st Alessi), Oubakent (8'st Fossati), Marmiroli, D'Antoni, Donaggio (4'st Gagliardi), Gallo (43'st Piacentini). A disposizione: Vasoli, Alberto, Aurelio, Tona, Criscito. All. Tarabotto.

Verbania: Russo, Fortis, Panzani, Bellini (15'st Piraccini), Pezzati, Gatti, Cecon, Musso, Austoni (36'st Ibe), Sadouk (38'st Margaroli), Colombo (31'st Gambino). A disposizione: Savoini, Corio, Lonardi, Ottina, Ramponi. All. Galeazzi.

Arbitro: Foresti di Bergamo. Assistenti: Lo Calio (Seregno) e Martone (Monza).

Note: Ammoniti Ferrara e Oubakent per il Vado, Piraccini, Cecon, Sadouk e Colombo per il Verbania.

Carmine Calabrese

Leggi altre notizie:VERBANIA VADO Serie D Girone A