Serie D, cadono le prime, ne approfitta la Fezzanese - I AM CALCIO VCO

Serie D, cadono le prime, ne approfitta la Fezzanese

Pareggia il Borgosesia
Pareggia il Borgosesia
VercelliSerie D Girone A

Tante sorprese nel settimo turno del girone A di Serie D che si conferma più che mai equilibrato basti pensare che perdono quattro delle ultime cinque e vincono le ultime tre, la classifica si accorcia ed è difficile capire chi potrà lottare per vincere il campionato, sicuramente non c’è il Lecco che l’anno scorso ha tenuto una media da record.

Una rete di Dell’Amico permette alla Fezzanese di superare il Verbania e di scavalcare in un colpo solo il Prato che cade a sorpresa a Bra e il Ghivizzano che perde al 94’ in casa contro il Casale e al quale non basta la doppietta del solito Lucatti.

Un solo pareggio di giornata maturato nella ripresa al “Comunale” di Borgosesia tra i granata e il Ligorna, all’autorete di Danovaro risponde Mancini che permette ai liguri di allungare la serie positiva.

Blitz esterni importanti per la Sanremese che con Spinosa costringe l’R.F.Querceta al secondo stop di fila, per il Fossano che con i due gol di Romani espugna Vado; prima vittoria stagionale per la Lucchese che con un gol di Cruciani supera il Savona.

Negli ultimi due incontri di giornata la Caronnese supera 3 a 2 il Chieri, esce dalla crisi con il primo successo la Lavagnese che supera tra le mura amiche il Seravezza.

Risultati e classifica dopo la settima giornata

Marco Dho