Feriolo, in attacco si punta sulla scommessa Pastore

Anton Pastore approda a Feriolo
Anton Pastore approda a Feriolo

Sono stati tanti i giovani attaccanti passati da Feriolo e capaci di rilanciarsi dopo stagioni non entusiasmanti, l'ultimo in ordine di tempo Alex Audi che proprio da Feriolo ha spiccato il volo per tornare a cimentarsi in Eccellenza e Promozione. In una stagione di grandi cambiamenti in casa gialloblu ci riprovano, prelevando dall'Accademia Borgomanero il giovane classe '99 Anton Pastore, nell'ultima stagione coinvolto nella retrocessione in Seconda del Romagnano, con il quale ha messo a segno otto reti (cinque dal dischetto) senza riuscire a spiccare definitivamente il volo nonostante le ottime doti tecniche messe in mostra.

Pastore non è però l'unico colpo finalizzato dal Feriolo che ha prelevato dal Gattinara, sempre passando attraverso l'Accademia Borgomanero proprietaria del cartellino, anche il centrocampista di costruzione classe '97 Paolo De Nicola. Torna in Prima categoria con la casacca dei bavenesi anche l'esperto esterno d'attacco Jacopo Pingitore, nelle ultime due stagioni al Gravellona San Pietro dopo aver per lungo tempo indossato la maglietta nera dell'Ornavassese.

Sul fronte partenze oltre ad Allioli, Matteo Ferrari e Martinella, trasferitisi in blocco alla Cannobiese, i gialloblu salutano Matteo Camossi, che ha scelto di ripartire dalla Voluntas Suna, il difensore Luca Oioli e l'attaccante Matteo Beltrami. Per fine prestito torneranno alle proprie società di appartenenza Luca Chiarello e Bamba Touré (Gravellona San Pietro), Fabio Domenichini (Stresa), José Antonio Gioiosa (Omegna) e Lorenzo Palmigiano (Verbania).

Carmine Calabrese

Leggi altre notizie:FERIOLO