Castelnuovo-Vogogna, l'accordo è cosa fatta

Castelnuovo sarà allenatore a Vogogna
Castelnuovo sarà allenatore a Vogogna

Quello che nei giorni scorsi è parso quasi uno "scippo" di panchina, con Roberto Chiaravallotti ad accomodarsi ufficialmente a capo dell'area tecnica della Crevolese al posto del già riconfermato Castelnuovo, potrebbe invece profilarsi come un clamoroso scambio avendo il Vogogna scelto proprio Enrico Castelnuovo per sostituire Chiaravallotti e guidare la squadra in Promozione. Questo è ciò che traspare dagli ultimi movimenti nella stanza dei bottoni ossolana che avrebbe sfogliato la margherita alla ricerca della figura giusta da inserire in panchina in vista della prossima stagione sondando diverse possibilità.

Perché Castelnuovo non è stato l'unico candidato a guidare gli ossolani, ma quello che forse ha convinto di più. La dirigenza dei verdi ha sondato la possibilità di arrivare ad Adolfo Fusé, deciso poi a proseguire la sua esperienza entusiasmante con l'Ornavassese, ed è stata solleticata dalla possibilità di ripetere l'"operazione-Chiaravallotti" affidando la panchina ad Ilmer Martinelli, già in parola con il Città di Baveno per guidare la formazione juniores nella prossima stagione alla prima da ex calciatore dopo aver chiuso la sua esperienza sui campi di gioco con la casacca del Fomarco Don Bosco. In uscita dal Città di Baveno, la società ha valutato anche la pista Matteo Sena, secondo di Pissardo nella stagione appena conclusa ed in procinto di accasarsi a Verbania per allenare all'interno del settore giovanile biancocerchiato, ma solamente in Castelnuovo sono probabilmente state ritrovate quelle motivazioni che ne fanno il tecnico giusto per prendere in mano il Vogogna.

Con Castelnuovo si accende l'interesse della formazione ossolana per un giocatore che con il nuovo tecnico ha instaurato un rapporto quasi simbiotico a Crevoladossola, quel Simone Margaroli in uscita dai gialloblu e tentato dalla possibilità di tornare a giocare e segnare in Promozione. Nei prossimi giorni l'incontro tra l'attaccante e la dirigenza potrebbe portare il primo pezzo da novanta alla corte di Castelnuovo, che punta a ripetere l'ottima stagione (con salvezza incorporata) vissuta dalla squadra nell'ultima annata di Promozione.

Carmine Calabrese

Leggi altre notizie:VOGOGNA