Impresa Villa, gli ossolani in finale di Coppa

Virtus Villa, è finale di Coppa!
Virtus Villa, è finale di Coppa!

E' ridondante il 5-1 con cui il Virtus Villadossola ha strappato al "Curotti" il successo nel ritorno della semifinale della fase regionale di Coppa Piemonte Seconda e Terza categoria, guadagnandosi l'accesso alla fine con il Villarbasse, uscito sconfitto dal ritorno con il Cisterna d'Asti (0-2) ma con il passaggio del turno ampiamente ipotecato nella gara d'andata. Gli ossolani hanno ribaltato il parziale che all'andata sorrideva al Gaglianico (3-2) sfruttando non soltanto le proprie qualità ma anche le evidenti colpe dei biellesi di Ferraro che hanno terminato la gara con ben quattro espulsioni (due dalla panchina a fine partita) abbandonando mentalmente prima del 90' una partita che fino al gol del 2-1 di Cugliandro dopo circa un'ora di gioco erano riusciti a mantenere in equilibrio.

Nel finale del primo tempo la svolta della gara con il gol al 44' di Calloni che ha rotto l'equilibrio e la susseguente espulsione di Aglietta per proteste: il giocatore biellese, a terra durante l'azione che ha portato al vantaggio ossolano, lamentava la mancata fermata del gioco da parte dei padroni di casa protestando in maniera veemente contro la panchina virtussina, ottenendo solamente il rosso da parte del direttore di gara, Raineri di Novara. Nella ripresa il rigore siglato da Bottura (10') riportava in partita e virtualmente in finale il Gaglianico che pero al 16' torna sotto per il gol di Cugliandro che, di fatto, è stato il macigno sulla gara dei biellesi che capitolano ancora poco dopo la mezz'ora per il centro dal dischetto di Primatesta; nel finale non c'è più partita con l'espulsione per proteste di Bini (33') che segna il tracollo del Gaglianico che concede altri due gol al Virtus Villadossola che arrotondano al 37' con Tomola e al 42' con Savoia.

Carmine Calabrese

Leggi altre notizie:VIRTUS VILLADOSSOLA GAGLIANICO