Stresa, arrivano le prime riconferme ufficiali

Capitan Frascoia, tra i riconfermati
Capitan Frascoia, tra i riconfermati

Non sarà un lavoro semplice quello che attende Antonio Talarico e Filippo Biscuola, che dovranno ricostruire uno Stresa adatto ad affrontare la prossima Eccellenza con ambizione dopo la "sbornia" vissuta in Serie D. L'obiettivo dovrà essere quello di cercare di riportare la squadra della "perla del lago Maggiore" nella massima categoria dei Dilettanti ma il compito, con tante pretendenti nel prossimo campionato, non sarà certo una passeggiata.

Il verso giusto di cominciare a prendere quella che per certi aspetti è come una nuova nascita è quello di ripartire dalle sicurezze, dalle conferme. E lo Stresa ha scelto di affidarsi nuovamente a cinque pilastri, cinque giocatori che stanno dando continuità alla propria storia in "Blues" come Alessandro Barantani, anche per la prossima stagione prima scelta per la porta borromaica, il difensore goleador Amos Agnesina, mortifero sui calci da fermo e negli inserimenti in area a palla volante, l'esperienza di lungo corso del capitano Mattia Frascoia e la freschezza di due giovani ma già affermati come il trequartista Paolo Scienza, autore di gol splendidi anche in Serie D, e l'esterno Davide Tuveri, dai margini di crescita probabilmente ancora inesplorati.

Si riparte da loro in casa borromaica, in attesa di conoscere quali saranno i primi nuovi acquisti che nella prossima stagione vedremo indossare la maglia "Blues" al "Forlano".

Carmine Calabrese

Leggi altre notizie:STRESA