Il Virtus Villa conferma Massoni per la prossima stagione

Massoni confermato a Villadossola
Massoni confermato a Villadossola

Era forse una formalità dopo i campionati vincenti vissuti nelle ultime due stagioni ma nel calcio non si sa mai quindi l'annuncio da parte del Virtus Villadossola di confermare Daniele Massoni sulla panchina della squadra che disputerà la prossima Prima categoria pone l'ennesimo tassello sulla rinascita della formazione ossolana che in due stagioni è riuscita a ritornare laddove si era programmato di arrivare, senza precludersi la possibilità di salire ancora.

Con la squadra ancora impegnata nella fase regionale della Coppa Piemonte di Seconda e Terza categoria (domenica al "Curotti" ci sarà il ritorno della semifinale con il Gaglianico, terminata all'andata 3-2 per i biellesi) la formazione ossolana sta già guardando alla prossima stagione. Come dice lo stesso Massoni "non cambierà il nostro modo di giocare neanche nel nuovo campionato, continueremo a giocare moltissimo a livello offensivo e anche per questo abbiamo bisogno di inserire nella nostra rosa una punta di altissimo livello per la categoria". 

E' nota da sempre la predilizione che il tecnico nutre per un giocatore come Mattia Moggio, che nello scorso dicembre ha lasciato il Vogogna in Promozione per prendersi qualche mese di stop ma che sarebbe in procinto di rientrare in corsa. Magari proprio a Villadossola anche se sono molte le squadre, Feriolo in primis, che guardano all'attaccante per rinforzare il proprio reparto avanzato: "Moggio? - continua Massoni - E' sicuramente un giocatore di altissimo livello per la categoria, come piacerebbe a noi. Le pretendenti al ragazzo sono tante ma noi ci proveremo. Se non dovesse essere lui però prenderemo certamente qualcuno di questo livello".

Carmine Calabrese

Leggi altre notizie:VIRTUS VILLADOSSOLA