Terza categoria Vco - Maggiora, si completa la festa promozione

Il gruppo del Maggiora in festa
Il gruppo del Maggiora in festa

Manca l'ultimo colpo di reni per determinare la vittoria del campionato, quello che il Maggiora è riuscito a fare a Varallo Pombia. La formazione chiude già nel primo tempo la pratica contro i ticinesi di Urrico, vince 4-1 al 90' e festeggia un successo che permette alla società maggiorina di mantenere le aspettative create ad inizio stagione, quelle di una squadra costruita per andare direttamente in Seconda categoria, senza se e senza ma.

Il campionato non è però ancora finito, resta da definire la griglia per i playoff. Una competizione nel campionato che vede in pole position la Dinamo Omegna, capace di andare a vincere quasi senza difficoltà su un campo ostico come quello di Fondotoce (0-3). Successo in trasferta anche per il San Maurizio che, grazie alla doppietta di Travaini, conquista l'intera posta in palio a Villadossola mentre l'Oratorio San Vittore paga pesantemente dazio a Mezzomerico dove i novaresi, con lo squillante 5-2 rifilato ai verbanesi, appaia in classifica proprio la squadra di Aromando al quale contende forse l'ultimo posto a disposizione per i playoff.

Mantiene accese le speranze di approdare ai playoff anche il Montecrestese che passeggia sul campo del fanalino di coda Caltignaga rifilando un pesante passivo ai novaresi (1-6) mentre continua la sua risalita tardiva il Barengo andando a vincere con merito sul campo della Beurese (1-3).

Il Maggiora è in Seconda categoria! - Tutti i risultati del 24° turno e la classifica aggiornata

Carmine Calabrese