Prima categoria A - Mergozzese ai saluti, Romagnano sul filo

Fomarco Don Bosco, salvezza raggiunta
Fomarco Don Bosco, salvezza raggiunta

C'è ancora molto da dire nel girone A di Prima categoria a soli 90' dal termine delle ostilità. Il campionato resta vivo sia per quanto riguarda la zona playoff, dove cinque squadre sono ancora in corsa per giocarsi i quattro posti utili, sia in zona salvezza dove le squadre che domenica prossima potrebbe festeggiare la permanenza in categoria potrebbero essere più di quelle preventivate ad inizio stagione.

Continuano a braccetto al secondo posto Sizzano e Trecate: i biancazzurri di Paladin sfruttano il gol di Bovo nella ripresa per conquistare l'intera posta su un Agrano ormai rassegnato a giocare i playout, i biancorossi di Mantegazza nonostante terminino in doppia inferiorità numerica riescono ad aver ragione di un Romagnano (3-1) le cui speranze di salvezza sono ormai ridotte al lumicino. Si accontenta di un pari l'Ornavassese che divide la posta con il Momo (1-1), all'inseguimento della salvezza diretta, mentre il Gattinara fa un passo deciso al termine di una gara da pallottoliere con il Feriolo (5-3) che, nonostante la sconfitta, festeggia la salvezza matematica. Diventa difficile l'obiettivo per la Crevolese che, dopo la sconfitta con la Serravallese (1-2), solamente in caso di un arrivo a tre potrebbe guardare ai conteggi della classifica avulsa mentre la Cannobiese, frenata dal pareggio che salva matematicamente il Fomarco Don Bosco (1-1), in nessun caso potrebbe ancora sperare nei playoff. 

In coda tanti incroci che rendono la classifica aperta a qualsiasi soluzione: unica certezza, la retrocessione matematica dell'orgogliosa Mergozzese sconfitta di misura dalla Sanmartinese (1-0), ormai ad un passo dalla salvezza diretta come il Momo in quanto entrambe anche in caso di sconfitta nel prossimo turno giocherebbero i playout sono in caso di un impensabile successo del Romagnano sul Bulé Bellinzago, che non sta concedendo sconti a nessuno come dimostra il 7-1 inflitto all'Olimpia Sant'Agabio che dovrà giocarsi i playout salvezza contro l'Agrano.

Sanmartinese e Momo, obiettivo quasi raggiunto - Tutti i risultati del 29° turno e la classifica aggiornata

Carmine Calabrese