Eccellenza A - I verdetti: niente playoff, salve Trino e La Pianese

La consegna del trofeo al Verbania
La consegna del trofeo al Verbania

Chiude con una vittoria il Verbania nel giorno della consegna ufficiale del trofeo di Eccellenza, già vinto a Vanchiglia nello scorso turno di campionato: 3-1 all'Arona già retrocesso per archiviare in bellezza una stagione trionfale che ha portato la società biancocerchiata in Serie D. Vince anche il PDHA a Borgovercelli (1-2) con rete decisiva di Pelliccioni, un successo fondamentale per i valdostani che evitano la prima parte dei playoff rendendo inutile il 2-1 con cui l'Accademia Borgomanero in extremis si libera dell'Alicese.

Il successo del PDHA ha ripercussione anche sulla lotta salvezza dove rimane invischiato il Borgovercelli di Moretto: il successo in rimonta del Le Grange Trino, che ha cinque minuti dal termine trova il clamoroso 4-3 con il Vanchiglia dopo essere stato sotto 0-3, consegna la salvezza ai vercellesi a braccetto con La Pianese che conquista il punto che le basta a Romentino grazie alla rete di Mascolo che fissa l'1-1 finale. Il Borgovercelli se la vedrà per la permanenza in Eccellenza con il Lucento, che chiude con lo 0-0 nella gara con l'Aygreville.

Retrocede in Promozione a braccetto con l'Arona, nonostante il successo sul già salvo Città di Baveno (2-1), l'Orizzonti United mentre l'unica gara senza implicazioni di classifica era quella del "Pozzo-Lamarmora" di Biella dove i bianconeri di Peritore e la Pro Eureka salutano i propri tifosi con un salomonico 1-1.

La Pianese, salvezza clamorosa - La classifica definitiva del girone A di Eccellenza 2018-19

Carmine Calabrese