Santini e Faye credono nel Gravellona: "Rimpianti sì, ma cresceremo"

Successo rotondo per il Gravellona San Pietro che supera 4-1 il Riviera d'Orta ma che non lenisce i rimpianti tocensi per una stagione che avrebbe dovuto prendere tutt'altra piega anche a livello di classifica, una classifica che ha relegato la formazione arancionera nelle posizioni di centro classifica senza possibilità di giocarsi un posto playoff.

E' stata una stagione ugualmente positiva in casa tocense anche perché sotto l'ala di giocatori più esperti come capitan Federico Santini sono cresciuti tanti giovani di prospettiva come l'attaccante classe 2001 Ibrahima Faye, già più volta in gol con la casacca della squadra di mister Zurlo. E sono proprio i due giocatori, Santini e Faye, a portare la voce del Gravellona San Pietro al "Terzo Tempo" della Caffetteria Stefania con la consapevolezza e la speranza che questa possa essere una stagione di cresciuta e passaggio in vista di un prossimo futuro da sicuri protagonisti.

Carmine Calabrese

Leggi altre notizie:GRAVELLONA SAN PIETRO
Federico Santini e Ibrahima Faye
Federico Santini e Ibrahima Faye