Marcatori Promozione A - Vai in scena il sorpasso, regia di Bini!

Michele Mattioni, Sparta Novara
Michele Mattioni, Sparta Novara

Se le ultime settimane avevano dato delle indicazioni, queste portavano tutte al sorpasso in vetta alla classifica che Riccardo Bini ha operato nello scorso week end. Ancora un calcio di rigore per la Juventus Domo, ancora la precisione assoluta dal dischetto (siamo a 6 in stagione) dell'attaccante domese che ha consentito il cambio della guardia in vetta alla graduatoria, con Bajram Umeroski del Ce.Ver.Sa.Ma. Biella ora costretto ad inseguire.

Chi ha ancora voglia di stupire è Mattia Urban, attaccante del Valduggia che a Ponderano ha messo a segno la 15ª marcatura stagionale, portandosi a ridosso del gradino più basso del podio che in questo momento viene diviso tra il compagno di reparto di Urban, Filippo Capacchione, e il bomber dell'Omegna Alessandro Elca che nelle sfida interna persa contro la Sparta Novara ha anche fallito dagli undici metri.

La gara del "Liberazione" è valsa ai novaresi Simone Asole e Michele Mattioni l'approdo a braccetto in doppia cifra in una giornata che non ha riservato doppiette. Doppia cifra raggiunta anche per Marco Fernandez, entrato nel tabellino nel largo successo del suo Piedimulera in terra biellese a suggellare il 2-4 finale che ha condannato il Ce.Ver.Sa.Ma. Biella.

Urban insidia il podio, le ultime tre giornate decisive per decidere le posizioni di vertice - Tutti i gol stagionali del girone A di Promozione

Carmine Calabrese