Prima categoria A - Momo, tre punti che valgono oro

Rogora, match winner per il Momo
Rogora, match winner per il Momo

Termina in parità il big match di giornata tra Sizzano e Trecate, terza contro seconda della classifica: a Delfino risponde Coppola nella ripresa cristallizzando le posizioni di classifica e favorendo il recupero alle spalle dove l'Ornavassese ha vita facile con una Mergozzese ormai virtualmente retrocessa (2-0).

Resta ancora in bilico anche la quinta posizione che garantirebbe la partecipazione ai playoff da outsider: il Gattinara vince il derby vercellese con la Serravallese (2-1) che scivola ormai lontano dalle posizioni che contano ma resta tallonata dalla sempre più insidiosa Cannobiese che non ha troppi problemi a liberarsi di un Feriolo quasi arrivato alla quota salvezza (2-0); c'è ancora speranza anche per la Crevolese che rischia grosso con il Romagnano ma nella ripresa piazza la zampata con Guerra (3-2).

In zona salvezza vale doppio per il Momo la vittoria ottenuta sul campo dell'Olimpia Sant'Agabio (0-1): Rogora decide una partita che potrebbe far svoltare la stagione dei biancorossi e consegnare alla formazione allenata da Miserotti la salvezza diretta. Anche perché Sanmartinese ed Agrano si annullano a vicenda (1-1), costrette entrambe a cedere il passo all'avversaria per la permanenza in categoria. Permanenza che sembra più vicina per il Fomarco Don Bosco che a Bellinzago sul campo di un Bulé che non regala niente ottiene un pareggio dal peso specifico importante per classifica e morale.

Chi la spunterà nella corsa per i playoff? - Tutti i risultati del 27° turno e la classifica aggiornata

Carmine Calabrese