Eccellenza girone A - Playoff a rischio, Accademia ancora k.o.

La Pianese sogna la salvezza diretta
La Pianese sogna la salvezza diretta

E' un testa a testa ipoteticamente senza fine quello tra Verbania e PDHA che rispondono con vittoria su vittoria ai risultati dell'avversaria per la lotta alla prima posizione. Per i biancocerchiati la rete di Fortis è fondamentale per superare il difficile ostacolo rappresentato dall'Alicese (0-1) mentre ai valdostani basta la rete di Gai dopo poco più di dieci minuti per aver ragione di un'Arona che ha comunque venduto cara la pelle sfruttando anche un rosso agli avversari.

Il primo parziale colpo di scena del campionato è l'uscita dall'orbita playoff dell'Accademia Borgomanero: la squadra di Ferrero è ancora terza ma la sconfitta con l'Aygreville maturata nei secondi finali (2-1) ha fatto scivolare gli agognini a dodici punti dal PDHA, distanza che virtualmente cancellerebbe la disputa dei playoff nel girone A di Eccellenza. Diventa quindi relativo anche il successo della Pro Eureka che grazie al rigore di Taraschi batte il Le Grange Trino tenendo a distanza il Vanchiglia, che ha poche difficoltà a superare la Romentinese e Cerano (3-0).

Tutta da vivere invece la lotta salvezza dalla quale sembra essersi definitivamente tirato fuori il Città di Baveno con il successo sul Borgovercelli (2-1) che scivola nel cuore della zona playout anche per la contemporanea vittoria de La Pianese, che si impone di misura su una Biellese che ormai ha poco da chiedere a questo campionato. Successo fondamentale anche per il Lucento che al 91' batte (1-0) un'Orizzonti United rimasto in nove uomini e che ormai lotta con l'Arona per evitare l'ultima posizione della classifica.

La Pianese, ruolino da salvezza - Tutti i risultati del 27° turno e la classifica aggiornata

Carmine Calabrese