Serie D, il Lecco festeggia il ritorno in C

Mister Promozione
Mister Promozione

E’ già tempo del primo verdetto nel girone A di Serie D, il Lecco con cinque giornate d’anticipo e dopo sette anni fa il suo ritorno nei campionati professionistici, i gol di Moleri e D’Anna permettono ai lombardi di espugnare Borgaro e di toccare quota 74, una quota che nessun’altra formazione potrà raggiungere.

Niente è deciso in coda, per la salvezza continua la lotta con lo Stresa che supera l’Arconatese per 2 a 1 e continua a sperare nei play-out, discorso diverso per la Pro Dronero che perde tra le mura amiche il derby piemontese contro il Bra e rimane ultimo in solitario.

Passo avanti importante per il Milano City che con i gol di Capogrosso e Tonani regola il Ligorna, a quota 34 anche il Borgosesia che strappa un punto importante sul campo del Savona e la Fezzanese che fa uno a uno contro il Casale.

Tre le vittorie esterne di giornata, oltre a Lecco e Bra la Folgore Caratese con un pirotecnico 4 a 3 passa a Lavagna, protagonista Gioè autore di una doppietta mentre per i liguri non bastano i due gol di Di Pietro; tante reti anche tra Chieri ed Inveruno che finisce 3 a 3, un punto che soddisfa più gli ospiti che salgono al quarto posto in solitario in classifica.

Marco Dho

Leggi altre notizie:BORGOSESIA