Bomber del Mese, a novembre tra i cannonieri primeggia Austoni!

Il premio di novembre ad Austoni
Il premio di novembre ad Austoni

Novembre è stato un mese particolarmente complicato per i conteggi del "Bomber del Mese La Mia Hosteria" ed il ritardo con cui presentiamo la nostra consueta classifica sta qui a dimostrarlo. Tanti i recuperi che hanno influito sulla classifica finale, tante le reti da considerare e riconsiderare ma alla fine il nome del vincitore è saltato fuori ed è quello del biancocerchiati Gianluca Austoni. L'attaccante del Verbania si è aggiudicato il premio con un punteggio monstre, 822 punti bomber, il più alto fin qui incontrato in questa tornata 2018-19! Frutto della regolarità con cui l'attaccante verbanese è andato in rete nel mese di novembre, che ha permesso alla squadra di Frino di scalare la classifica fino a raggiungere la vetta della classifica del girone A di Eccellenza.

Sul podio   A mangiarsi le mani più di tutti resta il bomber ossolano Marco Fernandez, bocca di fuoco del Piedimulera. All'attaccante gialloblu resta la consapevolezza, ancora più bruciante, che con i 608 punti bomber raggiunti nel mese di novembre si sarebbe posizionato in cima alla classifica sia a settembre che ad ottobre, a testimonianza una volta di più della grandissima impresa compiuta da Austoni. Che sia uno sprone per l'attaccante ossolano per fare ancora meglio nei mesi a venire e cercare di conquistare quel trofeo sempre sfuggito anche nella stagioni scorse. Un trofeo che è sfuggito spesso anche al terzo piazzato, l'omegnese Alessandro Elca, che tante volte è arrivato vicino a primeggiare senza mai riuscire a ghermire il "Bomber del Mese". La terza posizione di novembre segna un nuovo piazzamento per l'attaccante rossonero che è riuscito a mettere insieme 379 punti bomber grazie alle tante reti decisive segnate nel mese di novembre.

In Top Ten   Chi sta crescendo compiendo passi da gigante è sicuramente Matteo Cerutti, il giovanissimo classe 2001 sulle cui spalle, dopo la partenza nel mercato di dicembre di Hado e Salzano, è rimasto il peso dell'attacco del Città di Baveno. Il quarto posto a soli sei punti dal podio lo fa entrare di diritto nel gotha dei bomber stagionali e ne preannuncia una fulgida carriera nelle stagioni a venire, condita magari dalla conquista di qualche Bomber del Mese. La Top Ten vede molti protagonisti delle serie minori mettersi in grandissima luce, a cominciare dalla punta del San Rocco Moussa Bah, quinto classificato in una stagione in cui sta uscendo prepotentemente alla ribalta. Doppio festeggiamento per Andrea Minniti del Comignago, che a novembre conquista non solo il sesto posto assoluto della nostra classifica ma anche il prestigioso traguardo delle 100 reti in carriera. Si sconfina in Prima categoria con la settima piazza dove troviamo Denis Pasin, attaccante su cui si regge e gira l'attacco del Fomarco Don Bosco in lotta per mantenere la categoria. Si torna in Seconda per l'ottavo e il nono posto, che a breve distanza di punti bomber (331 e 322) propone la sorpresa Angelo Grieco del Rmantin, decisivo soprattutto nel recupero con il Divignano con una scintillante tripletta, e l'ormai storico riferimento offensivo del Lumellogno Marco Vendemmiati al quale diventa ormai difficile conteggiare i tanti gol segnati in carriera. Chiude la classifica dei primi dieci ancora il Verbania, piazzando tra le posizioni che contano anche Andrea Piraccini che, pur non partendo sempre tra i titolari scelti da mister Frino trova sempre il modo di finire in qualche modo nel tabellino finale delle gare dei biancocerchiati: i suoi 315 punti bomber sono un inno alla stagione fin qui costruita dalla compagine verbanese. 

Dalla 11 alla 20   Se lo Sparta Novara sta lottando tra le grandi del campionato di Promozione, molto lo deve ai gol di Michele Mattioni che apre il novero dei giocatori piazzatisi nella seconda parte della nostra speciale classifica con l'undicesima piazza. Al 12° posto torna a far capolino la Terza categoria, notevolmente sacrificata dopo l'exploit a tratti incredibile di ottobre: il primo della lista è Alberto Lissoni, sceso quest'anno per cercare di portare il Maggiora nuovamente in Seconda con le sue reti decisive, come successo ben oltre il 90' con il Mezzomerico che ha segnato la tripletta per il bomber ex Arona e Agrano. Chi sta vivendo una stagione sensazionale da punto di vista realizzativo è sicuramente Domenico Capogreco che sta facendo le fortune del suo Borgolavezzaro: 13° posto dopo la seconda piazza dello scorso mese e la consapevolezza che, continuando così, il salto in Prima categoria non potrà sfuggire. Alla posizione numero 14 è ormai immancabile il nome di Matteo Primatesta che, in un modo o nell'altro riesce sempre a mettere il suo zampino nella classifica finale del Bomber del Mese mentre con il 15° posto rientra nei ranghi Nicola Minniti dopo la straordinaria vittoria di ottobre, prima per un rappresentante di Terza categoria: restano comunque 276 i punti bomber conquistato dal navigato attaccante, un bottino di tutto rispetto per chi sta trainando di peso il Carpignano nelle posizioni alte della Terza categoria. Tra il 16° e il 18° posto si piazzano tre giocatori con lo stesso punteggio, 265 punti bomber, messi in fila dalla differenza di categoria: conquista il 16° posto l'emergente Nosakhare Uwaifo del Riviera d'Orta, militante in Seconda categoria, seguito dal vecchio lupo di mare del gol Fabio Franzetti dell'Ornavassese. Ultimo di questo trenino, ma probabilmente il meno atteso, il giovanissimo difensore dello Stresa Boubacar Diaw che si accoda a tutti solamente perché gioca in Serie D ma che con i suoi gol ha tenuto a galla i borromaici nel mese di novembre. 19° posto per il secondo rappresentante mensile del Virtus Villadossola, Davide Cugliandro, fido scudiero di bomber Primatesta anche in fatto di gol che si piazza ad una sola lunghezza dal terzetto che lo precede mentre a concludere la serie di novembre è il puntuale Alessandro Schirru della Cannobiese che con le sue reti sta facendo le fortune dei biancorossi.

Complimenti a tutti! 

La classifica di novembre:

1 Austoni - Verbania - ECC 822
2 M. Fernandez - Piedimulera - PRO 608
3 Elca - Omegna - PRO 379
4 Cerutti - Città di Baveno - ECC 373
5 Bah - San Rocco - Seconda 364
6 A. Minniti - Comignago - Seconda 360
7 Pasin - Fomarco Don Bosco - Prima 355
8 Grieco - Rmantin - Seconda 331
9 Vendemmiati - Lumellogno - Seconda 322
10 Piraccini - Verbania - ECC 315
11 Mattioni - Sparta Novara - PRO 306
12 Lissoni - Maggiora - Terza 301
13 Capogreco - Borgolavezzaro - Seconda 294
14 Primatesta - Virtus Villadossola - Seconda 281
15 N. Minniti - Carpignano - Terza 276
16 Uwaifo - Riviera d'Orta - Seconda 265
17 Franzetti - Ornavassese - Prima 265
18 Diaw - Stresa - D 265
19 Cugliandro - Virtus Villadossola - Seconda 264
20 Schirru - Cannobiese - Prima 261

Carmine Calabrese

Leggi altre notizie:VERBANIA