Calciomercato LIVE

L'Accademia annuncia Leto Colombo, a centrocampo atteso Manfroni?

Leto Colombo
Leto Colombo

Matteo Leto Colombo è il secondo acquisto ufficiale di un'Accademia Borgomanero che sta facendo le cose in grande per celebrare il ritorno in Eccellenza non da comprimaria ma da protagonista. Centrocampista classe '84, proveniente dal Città di Baveno ma con alle spalle un bagaglio di stagioni vissute per lo più nel calcio che conta (Vigevano, Novara, Savona, Legnano e Borgomanero tra le tappe vissute dal giocatore aronese), Leto Colombo nelle intenzioni della dirigenza rossoblu dovrebbe colmare il vuoto lasciato dalla partenza di capitan Valsesia, prendendo in mano le redini di un centrocampo che si prospetta, con il ritorno di Cherchi e il possibile arrivo di Cristian Manfroni dato a sua volta vicinissimo all'approdo a Borgomanero per ricomporre quella cerniera che proprio con Leto Colombo tanto bene ha fatto quest'anno a Baveno, tra i migliori della categoria.

"Borgomanero per me è un ritorno - dice al momento della presentazione il giocatore - giocare in una piazza così importante, con uno stadio che non c'entra niente con la categoria sarà un piacere. Ho vissuto in rossoblu una stagione particolare in Serie D, con un campionato perso a poche giornate dalla fine, e so che questa piazza ha bisogno di entusiasmo, di risultati e possiamo coinvolgerla attraverso le prestazioni".

E' un Borgomanero che, seppur neopromosso, ha comunque progetti e obiettivi ambiziosi per la prossima stagione; progetti che lo stesso giocatore sposa, sia a livello personale che di squadra. "Credo che si stia costruendo un gruppo che possa porsi come obiettivo quello di stare tra le prime cinque-sei squadre del prossimo campionato seppure la concorrenza sarà forte e qualificata".

Carmine Calabrese