Calciomercato LIVE

Stresa-Trino, match point virtuale per i padroni di casa

L'attaccante del Trino Dayne
L'attaccante del Trino Dayne

Si disputa stasera la sfida tra prima e seconda in classifica del girone A di Eccellenza, Stresa-Trino ci darà un’indicazione precisa su chi l’anno prossimo potrebbe calcare il palcoscenico della serie D.

Come arrivano le due squadre Momenti molto diversi, lo Stresa ha passato bene la doppia sfida Ro.Ce-Baveno, 4 punti conquistati sono un ottimo bottino e ha permesso alla formazione di Galeazzi di passare al comando complice il momento nero del Trino che dopo il successo di Verbania ha perso tre partite per uno a zero; preoccupa la sterilità offensiva di Daynè e compagni a secco da oltre 300 minuti e che nelle ultime cinque partite hanno realizzato solo due gol.

Chi rischia di più? Senza dubbio il Trino che ha un calendario peggiore, il pareggio potrebbe bastare allo Stresa che in caso di vittoria si metterebbe in tasca un buon pezzo di serie D.

Analizziamo il calendario da qui alla fine L’unico aspetto a favore del Trino sono le 3 gare in casa e 2 fuori, per lo Stresa il contrario ma all’ultima giornata Beretta e compagni faranno visita al Pavarolo che potrebbe già essere retrocesso, più complicato il match esterno di domenica a Domodossola mentre a Cigliano potrebbero trovare un Orizzonti che alla terzultima giornata non dovrebbe avere più niente da chiedere a questo campionato, in casa Pro Settimo e Piedimulera non saranno match facili per lo Stresa visto finora sei punti non sono da escludere. Passiamo al Trino, in casa riceverà Aygreville, Pontdonnaz e Roce, al momento quarta, quinta e settima, la sesta (il Baveno) la incontreranno all’ultima giornata in trasferta, alla quattordicesima invece ci sarà San Maurizio-Trino. Diamo i numeri? Lo Stresa affronterà 145 punti, il Trino 210, il recupero della Juve Domo non modificherà la netta impressione che i bianco azzurri abbiano un calendario molto più impegnativo.

Vince lo Stresa perché… E’ in un momento migliore di forma e con i tre punti vedrebbe veramente vicina la linea del traguardo.

Vince il Trino perché… Le tre sconfitte di fila sono frutto anche di un po’ di sfortuna (vedi l’infortunio di Pomat ad Arona), Cretaz attende dalla trasferta di stasera punti che darebbero slancio per il finale di campionato.

Marco Dho