Calciomercato LIVE

Lipari: "Cercheremo di blindare il primo posto"

Gianni Lipari
Gianni Lipari

Non si deve andare tanto per il sottile quando ci si parano di fronte gare come quelle di domenica, che per la Varzese avevano un significato doppio. Mister Gianni Lipari si gode il successo ma anche il ritrovato primato in classifica: "Credo che la prestazione contro l'Oleggio Castello sia stata molto positiva, abbiamo vinto solamente per 1-0 ma credo si possa dire che la vittoria è stata ampiamente meritata. Siamo riusciti ad arginare una squadra forte, che nell'arco di 90' ha calciato solamente una volta in porta, costruendo contemporaneamente tante occasioni anche per chiuderla prima del fischio finale; sapevamo che sarebbe stata una gara maschia ma i ragazzi l'hanno interpretata bene e sono contento soprattutto per loro".

E' stato però fatto solamente il primo passo dalla Varzese perché il girone A di Seconda categoria ha raccontato per tutta la stagione che mantenere la vetta della classifica è ancora più difficile che conquistarla. Sabato quindi sarà un altro appuntamento campale per la Varzese che ospiterà il Riviera d'Orta senza buona parte del centrocampo titolare: "Filippini e Tortora, che sicuramente non saranno a disposizione sabato, sono dei giocatori importanti ma credo che la Varzese possa disporre di tanti ragazzi giovani che possono ugualmente dare il proprio contributo. Adesso è però presto per pensare già alla prossima sfida, è giusto godersi per qualche giorno questo successo e il primo posto della classifica; disputiamo un campionato molto equilibrato, in cui ci sono almeno cinque o sei squadre nelle condizioni di poter lottare per la vittoria fino alla fine. Il successo contro l'Oleggio Castello è molto importante per la Varzese anche sotto l'aspetto psicologico, anche perché i nostri avversari erano e restano una concorrente diretta: dobbiamo continuare su questa strada, io sono sempre stato dell'idea che una squadra che riesce ad inanellare tre o quattro risultati positivi di fila potrebbe anche prendere il largo dal resto del gruppo e mettere una seria ipoteca sul campionato".

Carmine Calabrese