Calciomercato LIVE

Seghezzi sicuro: "Ora proviamo a vincerlo"

Igor Seghezzi
Igor Seghezzi

Prende particolarmente importanza il successo ottenuto dal San Maurizio di Igor Seghezzi anche per quanto successo nel resto della giornata di campionato, con i novaresi che si sono riavvicinati alla vetta della classifica complice il pareggio senza reti della Dinamo Omegna. Un successo che però il San Maurizio si è dovuto sudare. "È stata una partita difficile - confessa infatti Seghezzi - ma i ragazzi lo sapevano già, il Fondotoce fin qui ha perso molte partite ma quasi tutte di misura. Mi sono informato prima della gara, è una squadra che prova a giocare a calcio che in Terza categoria non è una cosa così scontata; i miei ragazzi sono stati bravi, abbiamo creato tante occasioni però se alla fine non la butti dentro rischi di non portare a casa il risultato. Per fortuna Bosso nel finale ha trovato quel guizzo che per noi è stato molto importante".

Ora si può guardare al campionato con altri occhi e alle porte c'è proprio la sfida al vertice con i cusiani di Boldrini, che domenica potrebbero disegnare una classifica diversa: "Arrivare allo scontro di domenica con la Dinamo così vicini è fondamentale, ci divide un solo punto e se dovessimo fare bottino pieno nello scontro diretto significherebbe passare al primo posto. Stiamo facendo veramente bene: a parte le gare della domenica, io vedo questi ragazzi durante tutta la settimana e in allenamento non si risparmiano mai, ci mettono un impegno che io stesso ad inizio stagione non mi sarei mai aspettato e poi sul campo quello che fanno in settimana si vede. Sicuramente ero convinto già in partenza di avere una buona squadra in mano ma ora, giunti a questo punto della stagione in questa posizione, abbiamo l'obbligo morale di provare a vincere questo campionato. È normale che quando sei lì non ti tiri certo indietro, quella che era una speranza questa estate si sta tramutando in reale possibilità".

Carmine Calabrese