Licaj trova l'accordo con il Fomarco

Licaj sceglie il Fomarco
Licaj sceglie il Fomarco

Manca solo la firma a ratificare l'avvenuto accordo tra il centrocampista Edvin Licaj e il Fomarco Don Bosco Pievese ma l'esperto playmaker inseguito da buona parte delle squadre di Promozione dovrebbe indossare per la prossima stagione la maglia biancoverde ossolana e mettersi a disposizione di Rober Pettinaroli.

Licaj, faro del centrocampo romentinese per dieci stagioni consecutive fino alla fusione arrivata in questa stagione con il Cerano che ha di fatto cambiato le carte in tavola in casa arancioverde, è stato più volte accostato a tante realtà della prossima Promozione: cercato con insistenza dal suo ex allenatore Thomas Forzatti per rinforzare il centrocampo della Castellettese, il centrocampo sembrava vicino ad accordarsi con la Sparta Novara risalita in Promozione prima che saltasse il banco. Rifiutate un paio di offerte di compagini lombarde, per Licaj sembrava avvicinarsi il corso di allenatori e un'ultima stagione da vivere in Seconda categoria con la casacca della Juvenzo San Rocco prima dell'offerta-lampo del Fomarco che ha offerto al centrocampista le chiavi della mediana risvegliando la voglia di rivincita di Licaj che ha accettato di rimettersi ancora in gioco in Promozione, se pur con una maglia diversa da quella amata della Romentinese.

Con questo colpo il Fomarco completa il centrocampo e può definire praticamente chiuso il suo mercato in entrata, con il direttore sportivo Perucco che resterà tuttavia vigile su possibile altre occasioni che potrebbe nascere da qui alla chiusura del mercato.

Carmine Calabrese