Bolzoni-Feriolo, c'è la fumata bianca

Arriva la riconferma per Fabio Bolzoni
Arriva la riconferma per Fabio Bolzoni
- 68154 letture

Lo splendido girone di ritorno di cui è stato protagonista il Feriolo, che dopo una prima parte di annata in chiaroscuro ha saputo svoltare arrivando fino ai margini della zona playoff, ha convinto sia l'allenatore che la società bavenese a continuare insieme anche per la prossima stagione con l'augurio, espresso dalla società nel comunicato con cui Fabio Bolzoni è stato confermato sulla panchina gialloblù, di raggiungere nella stagione 2017-18 traguardi ancora più prestigiosi.

"L'intento è quello di crescere di pari passo con la società" annuncia Bolzoni ad accordo raggiunto "con l'ambizione di fare ancora meglio nella prossima stagione, senza porci degli obiettivi, anche se già ripetere quanto fatto quest'anno sarebbe un valore aggiunto al nostro lavoro. Siamo stati protagonisti nel girone di ritorno, quando abbiamo cominciato a macinare punti giornata dopo giornata che, dopo un avvio non brillante, ci hanno permesso di respirare l'aria buona dei playoff che, anche se solo per una giornata, eravamo anche riusciti a raggiungere. Forse le cose migliori però le abbiamo fatte nelle ultime due partite, quelle perse con Trecate e Sparta Novara che non a casa giocheranno i playoff, dimostrando che anche noi con un po' di fortuna in più ci saremmo potuti stare".

Un lavoro, quello di Bolzoni, che a Feriolo ha dato i suoi frutti: "Abbiamo lavorato bene ma certamente si può sempre migliorare, in molti ambiti, e la riconferma parte proprio dal presupposto che lavoreremo tutti insieme per farlo. Ripartiremo da alcuni punti cardine, come ad esempio i 19 gol di Audi senza calciare rigori e punizioni, che per questa categoria sono un lusso: qui a Feriolo ci sono potenzialità, dovremo essere tutti bravi a saperle tirare fuori".

Carmine Calabrese