San Maurizio, è finale per conquistare la Seconda!

La gioia del match winner Ferraris
La gioia del match winner Ferraris

Un gol al fotofinish di Riccardo Ferraris evita al San Maurizio dei complicati tempi supplementari con il Megolo e consente alla compagine di Igor Seghezzi di ipotecare la finale del girone del Vco di Terza categoria, dove i biancoverdi affronteranno l'Amatori Castelletto con l'obbligo di poter solamente vincere per accedere alla Seconda. 

La partita Il match, molto equilibrato, è stato ben giocato su entrambi i fronti anche se sono proprio i novaresi a costruire le occasioni migliori. A restare negli occhi è però il triplice intervento risolutivo con cui intorno alla mezz'ora è Ruga a sbrogliare una matassa complicata per i padroni di casa, salvando nel giro di pochi secondi la porta del San Maurizio dalla capitolazione. Nella ripresa, complice anche il calo del Megolo per il caldo asfissiante in cui si è giocata la partita, si fa ancora più marcata la pressione dei padroni di casa che sprecano occasioni in serie con Mora, Saidi e Bosso, colpendo anche un legno con Manzoni. Quando i supplementari sembravano più di un'ipotesi, al 43' la rete di Ferraris con un tocco sotto misura su conclusione sbilenca di Pizzetta faceva esplodere la "bombonera" sanmauriziese regalando a Vallerani e compagni la possibilità di giocarsi tutto in finale. Una finale blindata da un altro intervento super di Ruga che in pieno recupero disinnescava anche l'ultimo tentativo degli ossolani di Anessi.

Carmine Calabrese