Calciomercato LIVE

Seconda categoria A - C'è bagarre in zona playoff

Battro, uomo simbolo della Varzese
Battro, uomo simbolo della Varzese

Cade senza conseguenze la Cannobiese che, una volta tagliato il traguardo della vittoria del campionato, si presenta ad Armeno senza grandi motivazioni perdendo 3-1 contro i novaresi che non coltivano ormai più ambizioni di classifica.

Con la lotta in zona retrocessione anch'essa già ultima con le retrocessione di Montecrestese e Lesa Vergante in Terza categoria, a tenere banco rimane la zona playoff dove sono cinque le squadre a contendersi i quattro posti a disposizione per il raggiungimento dell'obiettivo che aprirà la post season: vincono tutte, a partire dalla Varzese che si impone nel derby con la Pro Vigezzo per 4-2, mantenendo la seconda piazza insidiata da un Veruno formato speciale, che si sbarazza del Veruno con cinque reti di scarto. Bottino pieno per la Mergozzese a Fontaneto d'Agogna (1-2) mentre il Comignago riesce ad imporsi solo di misura sul Casale Corte Cerro, da tempo in vacanza anticipata.

Difficile la posizione dell'Oleggio Castello che, pur vincendo largamente in casa del Montecrestese (2-4) rimane distanziata di tre lunghezze dal resto del gruppo e dovrà sperare, oltre che di vincere la propria gara, in una sconfitta del Comignago a Mergozzo per conquistare un difficile posto playoff. Nessun problema infine per il Riviera d'Orta che surclassa il Lesa Vergante con un 5-0 che non ammette repliche.

Varzese e Veruno si giocano il secondo posto - Tutti i risultati della penultima giornata di campionato e la classifica aggiornata

Carmine Calabrese