Calciomercato LIVE

"Terzo tempo", una tradizione che si rinnova

Grandi sorrisi al Terzo tempo Iamcalcio
Grandi sorrisi al Terzo tempo Iamcalcio

Com'è ormai tradizione dei post partita del calcio dilettantistico novarese, anche questa settimana al Caffè del Borgo di Via Don Minzoni si terrà lo speciale appuntamento organizzato dalla Redazione di Iamcalcio, "Terzo tempo", che in questo weekend porterà nella cittadina agognina tantissime squadre per parlare in maniera approfondita della giornata appena trascorsa e delle prospettive legate agli ultimi turni di campionato, con alcuni dei verdetti stagionali ancora da definire.

Dopo la gara del "Pedroli" che la vedrà opposta al Lucento sarà a Borgomanero il Verbania di Roberto Frino, che ancora insegue un ipotetico posto nella griglia playoff non semplice da raggiungere ma neanche, alla resa dei conti, impossibile anche se solo una vittoria con i torinesi a rischio playout potrebbe consentire ai biancocerchiati di continuare il sogno della post season.

Saranno presenti ai nostri microfoni anche i vercellesi delle Scuole Cristiane, impegnati a Castelletto Ticino per evitare la discesa diretta in Prima categoria alla prima apparizione in Promozione. Cerca la matematica salvezza sul campo della Sanmartinese invece l'Agrano di Gianluca Lopardo che, con un girone di ritorno da squadra di vertice, ha ormai staccato in maniera definitiva le sabbie mobili della bassa classifica e attende solamente il coronamento del proprio cammino per poter festeggiare l'ennesima permanenza in Prima categoria.

Gioca per conquistarsi i playoff il Divignano di Luca Urrico che dovrà superare l'ostacolo La Trecatese per rimanere in scia di Borgolavezzaro e San Nazzaro Sesia e rintuzzare gli attacchi che arrivano alle spalle dai chi spera ancora di conquistare un posto per giocarsi la promozione in Prima categoria mentre riproverà ad essere al "Caffè del Borgo" il Veruno di Marco Morosini, assente giustificato della scorsa settimana per il lutto che ha colpito tutta la società biancorossa.

Infine la Dinamo Omegna di mister Matteo Boldrini ci farà visita dopo la partita di San Maurizio, in cui i cusiani si giocheranno parte delle residue speranze di poter centrare, alla prima partecipazione alla Terza categoria, l'obiettivo dei playoff.

Carmine Calabrese