Marcatori Eccellenza A - Quanto pesano i gol di Romano!

Gianluca Austoni, Verbania
Gianluca Austoni, Verbania

Domenica scoppiettante e piena di gol nel girone A di Eccellenza, sono ben 34 le segnature messe a referto nel 30° turno di campionato che promuove più di un attaccante tra i tanti che ancora non erano riusciti ad esprimersi secondo i propri standard abituali. Due le triplette settimanali ma se quella del lucentino Marcello Martorano beneficia del morbido approccio contro un Pavarolo ormai pallida riproduzione della squadra che ha cominciato il campionato, ben più pesante è quella assestata dall'ossolano Giovanni Romano del Piedimulera, nel match salvezza che opponeva la squadra di Tabozzi al Borgovercelli: l'attaccante gialloblù sceglie il momento migliore per siglare la sua prima tripletta stagionale che lo porta anche a sfondare il muro della doppia cifra.

Arrivano in doppia cifra anche i terminali offensivi di Pro Settimo, Pier Paolo Taraschi, e Alicese, Stefano Mancuso, che curiosamente scelgono il confronto diretto per tagliare il traguardo delle dieci reti contribuendo al 2-2 con cui torinesi e vercellesi si dividono la posta in campionato. Una doppietta, che lo proietta a quota nove, la mette a segno il verbanese Gianluca Austoni che appaia così la coppia stresiana Bernabino-Beretta e il romentinese Ergys Ballgjini, che ha diviso i propri nove centri tra Ro.Ce. e Arona, le squadre che si sono date battaglia nell'ultimo turno al "Beretta e Muttini".

La classifica marcatori completa del girone A di Eccellenza - Tutti fermi i giocatori in vetta

Carmine Calabrese