Prima categoria A - Sizzano, la salvezza ora è più vicina

Castelnuovo, tecnico del Premosello
Castelnuovo, tecnico del Premosello

Torna subito in carreggiata il Vogogna, e lo fa con una vittoria squillante ai danni del Crodo (3-0), preziosa per i ragazzi di Chiaravallotti che possono così rintuzzare le velleità del Feriolo che nel posticipo di giornata fa un sol boccone al "Galli" del Vallestrona (3-1) mettendo a referto altre due reti di Alex Audi, nuovo capocannoniere del campionato. Torna proprietario della terza piazza il Momo, che sfrutta una doppietta di Grieco per violare il "Comunale" di Bellinzago Novarese e approfittare appieno dello scivolone della Crevolese, regolata pesantemente a Sizzano (3-0) dove la squadra di Paladin continua il "magic moment" vissuto in settimana in Coppa avvicinandosi a larghe falcate alla salvezza. In coda, sono importanti i successi esterni colti da Agrano e Premosello: la squadra di Lopardo in alto in classifica condannando all'ennesimo stop un Cameri che dopo il pari del "Boroli" tra Gravellona San Pietro e Ornavassese (1-1) è lontano ormai sei punti dalla possibilità di disputare quanto meno i playout, gli ossolani di Castelnuovo vincono invece sul campo della Sanmartinese (1-2) e si mettono alle spalle l'Olimpia Sant'Agabio rimasto al palo per il turno di riposo, unica tra le squadre in lotta per la salvezza ad essersi già fermata.

Agrano, quasi centrato l'obiettivo salvezza - Tutti i risultati del 24° turno e la classifica aggiornata

Carmine Calabrese