Seconda categoria A - Veruno, inserimento d'alta quota

Pezzimenti, protagonista a Fontaneto
Pezzimenti, protagonista a Fontaneto

Non cambia il pazzo campionato del girone A di Seconda categoria, per l'ennesima domenica consecutiva cambia nuovamente la squadra che guida la graduatoria e che passerà la settimana davanti a tutte le altre. Il pareggio in extremis della Varzese nell'anticipo di sabato con il Riviera d'Orta (1-1 rimediato a pochi minuti dalla fine da Pier Mazzotta) spiana la strada nuovamente alla Cannobiese che vince in Val Vigezzo con un terrificante 0-4 ergendosi nuovamente davanti a tutte le altre. La domenica promuove anche il Veruno che iscrive il proprio nome tra le pretendenti vere alla Prima categoria superando l'Oleggio Castello (2-1) e piazzandosi ad una sola lunghezza dalla prima posizione, mai raggiunta in questa stagione. Restano da verificare le possibilità di Casale Corte Cerro e Mergozzese, che dovranno recuperare la gara rinviata per impraticabilità di campo, ma dovrebbe essere questo il lotto delle squadre che si giocherà la promozione, con il Comignago nuovamente zavorrato dallo 0-0 interno con l'Armeno. Due i poker di giornata: Alessandro Schirru infligge l'ennesimo pesante rovescio al Lesa Vergante (5-0) che attende ormai solo la matematica per il ritorno in Terza; nella sfida salvezza di Fontaneto invece brilla il nome di Simone Pezzimenti, che stende il Montecrestese (5-1) ora pericolosamente in bilico. 

Cannobiese, si ritorna a viaggiare in testa - Tutti i risultati delle gare giocate nel 18° turno e la classifica parziale aggiornata

Carmine Calabrese