Eccellenza girone A - E' il Marco Fernandez-day, speranze ossolane

Che domenica per Marco Fernandez!
Che domenica per Marco Fernandez!

Si procede a rilento in vetta alla classifica dove le prime tre, tutte insieme, spremono solamente due punti dal 20° turno di campionato. Lo Stresa, prima dell'avvio appaiato in testa alla graduatoria ad un Le Grange Trino che in casa riesce solamente a pareggiare con l'Orizzonti United (1-1), cade inopinatamente al "Forlano" contro un Verbania che, trainato dal proprio capitano Constantin ex borromaico, si ridesta rilanciando la corsa alla salvezza diretta. Perde così una grande occasione La Biellese, raggiunta in pieno recupero da un Borgovercelli che conquista un punto pesante per restare in zona tranquilla (1-1). La domenica sorride così al Baveno che chiude un periodo di vacche magre rifilando quattro reti ad una Juventus Domo in piena crisi di risultati: i lacuali tornano a respirare aria di alta quota tirandosi dietro il PDHA che, andando a vincere sul campo dell'Alicese (0-2), fa il proprio ingresso in zona playoff al termine di una lunga rincorsa. La copertina settimanale è però tutta per la punta del Piedimulera Marco Fernandez che rifila uno strabiliante poker al San Maurizio Canavese rilanciando le speranze di una squadra che sembrava già condannata; prezioso il punto colto dalla Pro Settimo a Romentino mentre il Pavarolo dovrà attendere per giocare a Gressan contro l'Aygreville dove la gara è stata rinviata a data da destinarsi. Unico 0-0 di giornata quello del "Comunale" di Mercurago dove Arona e Lucento si accontentano di un punto per restare fuori dalla zona rossa.

Rincorsa coronata per il PDHA, approdo in zona playoff - Tutti i risultati delle gare giocate nel 20° turno e la classifica parziale aggiornata

Carmine Calabrese