Prima categoria A - Vogogna, in Ossola si rimette la freccia

Il Bonomini gremito applaude il Vogogna
Il Bonomini gremito applaude il Vogogna
- 63861 letture

La sconfitta interna del Momo, che sul proprio terreno deve cedere strada al Sizzano del rientrante e ritrovato Frassi, rilancia in vetta alla classifica i "verdi" di Chiaravallotti che domano al "Bonomini" il Bulé Bellinzago (3-1) rintuzzando anche l'attacco di un Feriolo che non ha pietà del Gravellona San Pietro, superato con un tennistico 6-2 in cui il grande protagonista è Ghidini che si porta a casa il pallone della personale tripletta. L'Ornavassese rallenta la corsa della Crevolese di Ochetti, fermata nel fortino bianconero sull'1-1 ma a risalire di gran carriera è la Vallestrona che, seppur con qualche patema di troppo, condanna il Cameri all'ultima posizione della classifica con la rete decisiva di Brunetti (2-1) dopo un primo tempo che aveva visto andare al riposo in vantaggio la compagine di Colella. In ultima posizione c'è ora un terzetto perché l'Olimpia Sant'Agabio impatta a Crodo (2-2) tirando nella mischia anche i nerazzurri novaresi e i tocensi di Moz mentre in zona playout crolla l'Agrano che al "Liberazione" deve concedere strada alla Sanmartinese facendosi sopravanzare anche in classifica dall'undici di Merzoni.

Terrificante la potenza di fuoco del Feriolo - Tutti i risultati del 13° turno e la classifica aggiornata

Carmine Calabrese