Eccellenza girone A - Lo Stresa si arrampica al primo posto

Galeazzi, in vetta con il suo Stresa
Galeazzi, in vetta con il suo Stresa
- 114183 letture

Con la complicità della neve che ha costretto al rinvio sia Le Grange Trino che Baveno, entrambe in trasferta in terra valdostana, lo Stresa plana in prima posizione vincendo con largo margine (3-0) sull'Orizzonti United e approfittando anche dell'impronosticabile sconfitta interna dell'Alicese, che concede il primo successo stagionale al Piedimulera griffato dal gol di Cugliandro. C'è delusione a Biella, dove lo 0-0 con il Pro Settimo è accolto con molta insoddisfazione anche perché avrebbe permesso ai lanieri di buttarsi nella mischia; ora c'è invece da guardarsi le spalle dalla crescita esponenziale del Borgovercelli di Rampon, che vince 5-2 sul Lucento mandando subito in gol il neo acquisto Vergadoro. In zona playout, fondamentali successi per l'Arona "argentino" (3-0 alla Juventus Domo con le reti dei sudamericani Mochi e Romea) e per il Pavarolo che ribalta nei minuti finali al "Pedroli" (1-2) mandando nuovamente in crisi un Verbania in cui ora Ferrero rischia grosso. Crolla al penultimo posto il San Maurizio Canavese, che però dovrà recuperare la gara con la Ro.Ce. rinviata per impraticabilità di campo.

E' un Borgovercelli da piani alti, 5-2 al Lucento - Tutti i risultati delle gare disputate nel 15° turno e la classifica parziale aggiornata 

Carmine Calabrese